Se l’iPhone è lento è colpa della batteria

Apple conferma

iphone lentoROMA – Iphone lento? Interfaccia poco fluida e applicazioni che impiegano più tempo del solito ad aprirsi? È tutta colpa della batteria. A confermarlo è stata la stessa Apple in una nota inviata a TeleCrunch.

Cupertino ha ammesso di ridurre le prestazioni di certi modelli quando la batteria è usurata. Un intervento che, seppur possa sembrare ingiusto, viene effettuato per una giusta causa.

“Il nostro obiettivo – scrivono quelli di Apple – è fornire la migliore esperienza ai clienti, il che include le performance complessive e il prolungamento della vita dei device”.

Lunga vita ai vecchi modelli di iPhone

Il rallentamento, secondo quanto spiegato da Apple, servirebbe per evitare lo spegnimento indesiderato di alcuni iPhone 6, 6s e SE. Un modo, insomma, per proteggere le componenti elettroniche dei melafonini. Questo metodo di prevenzione, con l’avvento di iOS 11.2, sarà adottato anche per iPhone 7. Insomma, un compromesso che gli utenti dei modelli più vecchi devono accettare. Apple ne riduce le prestazioni generali garantendo però il funzionamento ininterrotto del dispositivo. Unica alternativa è cambiare la batteria.