Ho avuto alcuni problemi in questi mesi, un gonfiore e del bruciore…

Mi sento un po’ preoccupata… ho avuto alcuni problemi in questi mesi, un gonfiore sospetto e del bruciore. Volevo andare dal ginecologo, ma mia madre (non ho la minima idea del perché) mi ha sempre risposto male, rifiutandosi di accompagnarmi e dicendomi che era una cosa normale e che me ne sarei dovuta fregare. Nonostante sia minorenne, posso andare da sola da un ginecologo? E se posso, c’è qualcosa che posso fare da sola?
Non voglio essere troppo insistente, siete stati già preziosissimi… ma non ho molte persone adulte che possono aiutarmi o spiegarmi un po’ come funziona il sesso o il mio corpo in modo consapevole e non colpevolizzante.
Un caro saluto


Cara Lorena,
capiamo e condividiamo il tuo bisogno di avere maggiori informazioni rispetto alla sessualità, capiamo anche, che a volte, gli adulti restano un po’ disorientati, spesso imbarazzati a parlare di sessualità con propri figli. Tieni però presente che se hai necessità di avere domande rispetto a dubbi o perplessità sui rapporti intimi noi siamo sempre a tua disposizione, questo però non toglie l’importanza di recarsi in un Consultorio, dove è possibile trovare una equipé di specialisti che si occupano di problematiche adolescienziali e in particolare anche di sessualità. Qui potrai effettuare anche una visita ginecologica, l’accesso è gratuito non è necessaria l’impegnativa e possono accedere anche minorenni non accompagnati, il tutto si svolge nella piena riservatezza. Avere un ginecologo di fiducia, con cui parlare di persona è importantissimo anche al fine di valutare insieme quale sia la contraccezione più adatta alle proprie esigenze.
Un caro saluto!