Dwayne Johnson vs Vin Diesel: a rischio Fast and Furious 9

ROMA – Non si attenuano i dissapori tra Dwayne Johnson e Vin Diesel.
Un rapporto così compromesso da mettere a rischio il nuovo capitolo di Fast and Furious.

Dwayne Johnson vs Vin Diesel

Il “dramma” si consumò sul set di Fast and Furious 8 nel 2016.
Durante l’ultima settimana di riprese, Johnson postò un messaggio sul suo profilo Instagram parlando dei sui “anonimi” co-protagonisti maschi:

“Alcuni si comportano come uomini duri e veri professionisti, altri per niente. E sono troppo polli per fare qualcosa al riguardo… Che codardi!”

Ben presto, Johnson confermò di riferirsi a Vin Diesel.

“Non abbiamo girato alcuna scena insieme”.

In un’intervista a Rolling Stones, The Rock è tornato a parlare del collega e ideatore della saga, Vin Diesel, e del suo futuro nel franchise.

“Vin ed io abbiamo avuto alcune discussioni, tra cui un importante faccia a faccia nella mia roulotte. Quello che ho capito è che abbiamo una sostanziale differenza nel modo su cui ci approcciamo al cinema e alla collaborazione. Mi ci è voluto un po’ di tempo, ma sono grato di aver fatto chiarezza: sia se lavorassimo di nuovo insieme o no”.

Significa che potrebbe non tornare in Fast and Furious 9?

“Non ne sono abbastanza sicuro. In questo momento mi sto concentrando sul rendere lo spinoff il migliore possibile”.

Lo spinoff di Fast and Furious, che dovrebbe uscire il prossimo anno, riguarda i personaggi di Dwayne Johnson e Jason Statham, Hobbs e Shaw.

Tornando a parlare di Vin Diesel:

“Gli auguro tutto il meglio e non nutro rancore, proprio perché abbiamo chiarito…”

E conclude con una fragorosa risata

“In realtà, puoi cancellare la parte di ‘nessun rancore’. Teniamo solo quella della chiarezza!”

 

 

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it