Mi compare uno stimolo frequente di urinare. Cosa potrebbe essere?...

Mi compare uno stimolo frequente di urinare. Cosa potrebbe essere?…

Buongiorno,
Vi scrivo perché da circa tre settimane, a circa due giorni dai rapporti mi compare uno stimolo frequente di urinare (senza dolore durante la minzione), è come se la mia vescica non si svuotasse completamente. Questo fastidio dura circa 5 giorni per poi passare da solo. A cosa potrebbe essere dovuto?
Vi ringrazio anticipatamente

Emma


Cara Emma,
non specifici se il rapporto sia avvenuto in maniera protetta o meno comunque è possibile una connessione tra la cistite e i rapporti sessuali. Infatti la stretta vicinanza con la vagina potrebbe rendere la vescica sensibile ai traumi “meccanici”, nello specifico potrebbe esserci una scarsa lubrificazione, se la donna prova dolore alla penetrazione, e/o i muscoli che circondano la vagina sono contratti. In tal caso cause anatomiche e ormonali potenziano reciprocamente l’effetto negativo sul benessere della vescica.
La frequente minzione può avere diverse eziologie:  dalla infezione  delle vie urinarie  a una maggiore sensibilità o un’assunzione più cospicua di liquidi; oppure semplicemente uno stato di agitazione: può capitare di essere nervosi e sentire frequentemente lo stimolo di andare al bagno.
Il corpo risente profondamente dei processi mentali e traduce in manifestazioni somatiche gli stati emotivi interni. Tuttavia, se tali disagi dovessero persistere ti suggeriamo di rivolgerti al tuo medico di fiducia il quale saprà darti utili consigli su come intervenire. Purtroppo in una consulenza online è impossibile poter fare diagnosi corrette non avendo a disposizione tutti gli elementi diagnostici.
Speriamo di esserti stati d’aiuto.
Un caro saluto!