Briga in acustico a Roma ma con il mistero di Anna Tatangelo

La cantante era attesa tra gli ospiti ma non si è presentata. Il video racconto della serata all'Auditorium Parco della Musica

18 Maggio 2019

ROMA – Dopo il successo della data milanese al Tunnel Club, Briga è tornato nella sua Roma con un live all’Auditorium Parco della Musica. Sul palco della Sala Sinopoli, il cantautore e rapper si è esibito totalmente in acustico, regalando ai suoi fan i suoi brani in versione inedita.

A cantare con lui in tanti e da ogni parte d’Italia. Tra il pubblico, infatti, non solo le “molecole” romane. Dalla Campania alla Sardegna, i fan si sono mobilitati per assistere a questo “ritorno a casa”. Il primo dopo la partecipazione di Mattia al Festival di Sanremo, dove ha gareggiato insieme a Patti Pravo con “Un po’ come la vita”.

C’era anche Rudy Zerbi e ovviamente Diregiovani. Ecco il resoconto video della serata.

Che fine ha fatto Anna Tatangelo?

Da “Che cosa ci siamo fatti” a “Diazepam”, passando per “Baciami”, “Sesso” e “Nessuna è più bella di te”. Senza dimenticare “Sei di mattina”.

Con una scaletta fitta di brani, Mattia ha emozionato e animato il suo pubblico e portato sul palco anche tanti ospiti.

Come aveva annunciato l’ex Amici, ci sono state le incursioni di Lorenzo Fragola, Gemello, Diana Del Bufalo e l’emergente Elenoir.

C’era grande attesa anche per Anna Tatangelo. La cantante, però, non si è presentata al concerto, destando curiosità sulle motivazioni che l’hanno portata a saltare l’appuntamento. Che fine ha fatto Anna? Influenza, altri impegni? Al momento non c’è una spiegazione ufficiale.

briga (5)
briga (1)
briga (2)
briga (3)
briga (4)

Hanno aperto il concerto Davide Rossi e Vincenzo Capua. Nella band, invece, Mario Romano (chitarra acustica e chitarra 12 corde), Fabrizio Dottori (Sax e fiati), Giuseppe Taccini (Tastiera_Piano), Nico D’angiò (Basso) e Danilo Menna (Batteria e Percussioni).

2019-05-18T13:26:31+02:00