High School Game. Iscrizioni aperte fino al 31 ottobre

High School Game. Iscrizioni aperte fino al 31 ottobre

Il Concorso Nazionale didattico live e digital più famoso d’Italia giunge all’ottava edizione e apre le iscrizioni ai licei e agli istituti superiori
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Erano 150mila gli studenti che lo scorso anno hanno partecipato al contest High School Game. Il Concorso Nazionale didattico live e digital più famoso d’Italia giunge adesso all’ottava edizione e apre le iscrizioni ai licei e agli istituti superiori. C’è tempo fino al 31 ottobre per iscriversi su WiContest.com e poter poi partecipare a sfide innovative e accedere a sofisticate tecnologie e imperdibili eventi. Il progetto High School Game guarda al futuro promuovendo nelle scuole un processo di gamification attraverso l’uso di strumenti e metodi di apprendimento interattivi, valorizzando nuovi approcci per rendere lo studio anche un divertimento. I protagonisti indiscussi del contest saranno come sempre i tantissimi studenti che si sfideranno in digital live quiz tramite App su argomenti didattici, di educazione civica ed etica. Misureranno le loro competenze e conoscenze con il giusto spirito di squadra per una sana competizione.

Le tematiche su cui verteranno le challenge sono: sicurezza stradale, cyberbullismo, educazione ambientale, business english, sostenibilità, benessere e salute, educazione alimentare, scienze e tecnologie aero-spaziali.

Il concorso è promosso da Planet Multimedia Srl, leader nel settore dell’edutainment ed entertainment che, utilizzando la piattaforma WiContest.com e basando la sua attività sul binomio creatività e innovazione, realizza progetti culturali e di intrattenimento. Le scuole che otterranno risultati migliori dalle varie competizioni vinceranno un viaggio di 4 giorni a Barcellona, borse di studio offerte da numerose università e corsi di Business English.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it