I Booda conquistano il primo live di X Factor 13

I tre musicisti hanno portato freschezza e originalità
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Sono piaciuti proprio a tutti i Booda, gruppo rivelazione di X Factor 13.
Con la cover di “212” di Azealia Banks, i tre musicisti hanno convinto sia i giudici che il pubblico, anche quello da casa.

Ma chi sono i Booda?

Federica Buda, la cantante, si distingue per una voce ricca di sfumature e colori, mentre la bassista Martina Bertini e il batterista-producer Alessio Sbarzella si aggirano tra synth e pad elettronici, creando una struttura musicale unica nel panorama italiano.

Siracusana di nascita, romana d’adozione, Federica si è diplomata in canto, danza e recitazione presso lo Ials di Roma.

Ha partecipato, classificandosi semifinalista, ai programmi televisivi The Voice of Italy e Forte Forte Forte. 

Ha calcato alcuni fra i più prestigiosi palcoscenici teatrali italiani con spettacoli come Footloose, Siddharta, Queen at the Opera e ha interpretato Gelida al fianco di Lorella Cuccarini ne La Regina di ghiaccio.

Martina Bertini ha iniziato a studiare basso elettrico a 13 anni tra scuole di musica e Conservatorio. Negli anni ha collaborato live, in studio e come arrangiatrice con tantissimi artisti del panorama italiano e non, spaziando dal pop al rock, alla musica africana e calcando alcuni dei palchi più importanti in Italia e in Europa!

Alessio Sbarzella è un batterista, music producer e sound designer che ha spaziato dalla classica al rock, dal teatro multimediale alla musica elettronica dal vivo. Nella sua lunga esperienza si è occupato di produzioni musicali in studio e dal vivo, live performance acustiche ed elettroniche, workshop musicali.

Insieme sono i Booda: tre musicisti professionisti che, sul palco di X Factor, hanno portato freschezza e originalità nell’interpretazione, e che sembrano suonare al di là delle logiche della competizione.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it