VIDEO | L'intervista: Vanadio23 fa opere d'arte da indossare

VIDEO | L’intervista: Vanadio23 fa opere d’arte da indossare

Nel brand di Andrea Semeghini la moda incontra il linguaggio delle arti figurative. Lo abbiamo incontrato negli spazi di Showcase ad Altaroma
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Andrea Semeghini ha messo tutto il suo talento per la pittura sulle giacche vintage. Impegnato professionalmente nel commerciale di diverse aziende di moda, a un certo punto, quasi tre anni fa, ha deciso di creare il suo brand. Se volete indossare un’opera d’arte Vanadio23 è quello che cercate. 

Andrea con questa giovane startup nel 2018 si è aperto ad un mercato più ampio: nella sua prima collezione ready to wear il motivo del dipinto anziché essere direttamente realizzato sul capo viene stampato in digitale direttamente su pelle. Achille Lauro, Myss Keta e Baby K hanno già indossato i suoi abiti. Dopo Firenze e Parigi è arrivato nella capitale per partecipare alla Roma Fashion Week. Lo abbiamo incontrato negli spazi di Showcase ad Altaroma per conoscere un po’ della sua storia.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it