Black Hammer 4. Fuori l’episodio conclusivo della serie

La saga di supereroi disfunzionali firmata da Jeff Lemire e Dean Ormston con i colori di Dave Stewart è vincitrice dell'Eisner Award come miglior nuova serie
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
Roma – Esce il 27 febbraio, per BAO Publishing, Black Hammer 4, il quarto e conclusivo volume dell’amatissima saga firmata da Jeff Lemire e Dean Ormston che si è aggiudicata l’Eisner Award come miglior nuova serie ed è valsa il premio Gran Guinigi a Lemire come miglior sceneggiatore.
 
Dopo che Abraham Slam, Golden Gail, Barbalien e il colonnello Weird – il gruppo di eroi dimenticati di Spiral City, in esilio forzato sulla Terra – hanno capito cosa è realmente successo loro nell’ultimo decennio, come possono salvare nuovamente il mondo da una fine catastrofica? Il loro storico nemico, l’Anti-Dio, è tornato, ma anche Lucy – l’erede del leggendario Black Hammer – sembra pronta a lottare per la sua nuova famiglia.

Si conclude con questo volume la saga che ha rivisitato in modo straordinario il topos dei supereroi della Golden Age. La storia principale termina qui, ma ci saranno ancora diversi volumi spin-off a raccontare l’universo di eroi disfunzionali e profondamente umani creato da Lemire e Ormston.
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Fabrizia Ferrazzoli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it