#Iorestoacasa, gli artisti uniti contro il Coronavirus lanciano l'appello ai fan

#Iorestoacasa, gli artisti uniti contro il Coronavirus lanciano l’appello ai fan

Dall'inedito di Giuliano Sangiorgi agli appelli di Tiziano Ferro, Jovanotti, Emma Marrone e Laura Pausini. Il grido è uno solo: "state a casa"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – #Iorestoacasa, è questo l’hashtag che in questi giorni sta girando con prepotenza su tutti i social. Rimanere a casa per evitare l’espandersi del contagio da Coronavirus.

In un Italia che si ferma in tutti i suoi settori sono gli artisti nostrani a chiedere i fan di seguire le direttive del governo e limitare le uscite.

Da Giuliano Sangiorgi che ha scritto un inedito per invogliare i fan a essere prudenti a Tiziano Ferro, disposto a cantare brani a richiesta per i suoi followers. So che non è facile ma la situazione adesso è drammatica in ogni parte del mondo. “Siate generosi con voi stessi – ha scritto il cantautore di Latina- prendetevi anche il tempo che non avete – per scelta o ahimè per forza. Oggi ho deciso per esempio di provare a cantare un brano che mi piace. Senza ambizione, solo per il piacere di farlo. Se siete su questa pagina e vi piace – più o meno – quello che faccio vi invito a chiedermi una canzone. Cosa vi piacerebbe cantassi per voi sui social?”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#iorestoacasa Ascoltiamo le direttive. So che non è facile ma la situazione adesso è drammatica in ogni parte del mondo. Siate generosi con voi stessi, prendetevi anche il tempo che non avete – per scelta o ahimè per forza. Oggi ho deciso per esempio di provare a cantare un brano che mi piace. Senza ambizione, solo per il piacere di farlo. Se siete su questa pagina e vi piace – più o meno – quello che faccio vi invito a chiedermi una canzone. Cosa vi piacerebbe cantassi per voi sui social? Proviamo ad essere indulgenti e gentili l’uno con l’altro, evitiamo commenti brutti. Dimostriamo a tutti che anche in un momento così triste, sappiamo costruire 🇮🇹❤️ #andratuttobene —- Let’s heed the directives. I know that it isn’t easy but right now the situation is dramatic all over the world. Be generous with yourselves, take time off even if you don’t have it – by choice or, alas, because you are forced to. For example, today I decided to try to sing a piece that I like. With no ambition, just for the pleasure of doing it. If you are on this account and – more or less – like what I am doing, I invite you to ask me for a song. What would you like for me to sing for you on social media? Let’s try to be indulgent and kind to one another, let’s avoid cruel comments. Let’s show everyone that even in such a sad moment, we know how to build Thank you @marsonaudio for making this possible — Escuchemos las directivas. No es fácil pero la situación es crítica en todo el mundo. Hay que ser generosos y tomarnos tiempo,que lo queramos o menos. Hoy por ejemplo decidí cantar una canción que me gusta. Sin ambición, solo por el gusto de hacerlo. Si están en esta pagina y les gusta- más o menos – lo que hago les invito a pedirme una canción. Que les gustaría cantara para vosotros? Intentemos ser indulgentes, amables el uno con el otro, evitemos malos comentarios. Demostremos a todos que aun en un momento tan triste, sabemos construir 💚 #todoirabien

Un post condiviso da Tiziano Ferro (@tizianoferro) in data:

Poi ancora Emma Marrone. “Seguite le regole… ognuno di noi può fare qualcosa di utile e limitare i danni!”. 

Le fa eco Lorenzo Jovanotti: “L’unico modo che ognuno di noi ha per fare la sua parte per uscire prima possibile da questa situazione è rispettare le regole senza fare di testa propria, seguendo le indicazioni degli esperti e le ordinanze di legge, anche se per alcuni è più difficile che per altri e può sembrare un sacrificio apparentemente esagerato. Dobbiamo frenare la diffusione del contagio. E non sarà mai abbastanza grande la gratitudine per chi in questi giorni opera in prima linea”.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#iorestoacasa

Un post condiviso da lorenzojova (@lorenzojova) in data:


Laura Pausini chiede ai suoi fan di non farsi prendere dal panico: “La situazione è molto molto seria”, ha scritto. “Leggete, giocate, parlate, pensate, scrivete, cucinate, ascoltate o fate musica come me!”, ha aggiunto lanciando l’invito a rimanere a casa. 

Invita i suoi followers a essere responsabile anche Nek

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Dobbiamo essere responsabili e avere un occhio di riguardo verso noi stessi, verso i nostri cari e verso tutti. Non molliamo e facciamo la nostra parte! 💪🏼 #iostoacasa #iorestoacasa

Un post condiviso da Nek Filippo Neviani (@nekfilipponeviani) in data:

Ligabue

E Giordana Angi

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

rispettiamo le regole 👉🏻per poter tornare a non aver paura di stare e far del male. Io ne approfitto per scrivere e studiare. Love you ✌🏻 #iostoacasa #andratuttobene @ministerosalute

Un post condiviso da GIORDANA ANGI (@giordanaangi) in data:

Nella lista degli artisti che lanciano appelli ci sono poi Calcutta (che fa un karaoke su richiesta nelle storie di Instagram), Tommaso Paradiso e tutti i ragazzi del roaster di Maciste Dischi (Gazzelle, Galeffi, Mox, Fulminacci, Canova ecc…). Il grido è uno solo: state a casa. È un sacrificio necessario per cercare di tornare alla normalità il prima possibile.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it