Gli Iside scatenano un "Maremoto" con See Maw: fuori il nuovo singolo

Gli Iside scatenano un “Maremoto” con See Maw: fuori il nuovo singolo

Una collaborazione nata quasi per caso su Instagram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Maremoto” è il nuovo singolo degli Iside, disponibile su tutte le principali piattaforme digitali per Factory Flaws / peermusic ITALY con la collaborazione di See Maw.

Gli Iside sono il gruppo composto da Dario, Daniele, Dario e Giorgio, quattro ragazzi da Bergamo uniti da una profonda amicizia.

Accomunati da una passione per la musica fin da bambini, il loro percorso si unisce in maniera naturale incrociandosi per i corridoi della scuola con la maglia della stessa band rock. “Abbiamo fatto tutto insieme da quel periodo: il primo giro in auto dopo aver preso la patente, la vacanza post-maturità, un sacco di progetti in inglese e altrettanti concerti in posti sgangherati, perché da noi a Bergamo si fa così”, racconta la band.

La loro musica rappresenta la sintesi tra diverse influenze e infiniti scenari, dove ogni componente del gruppo dà il suo contributo, gli ascolti e gli spunti sono tanti da Brockhampton, Frank Ocean, Mk Gee, Toro y Moi fino a Flume, Chet Faker e Mura Masa.

Maremoto” nasce da un incontro (quasi) casuale tra gli Iside e See Maw, la nuova promessa di casa Undamento, che li ha portati in studio rivelando una grande intesa: a fare da terreno comune agli artisti un’attitudine malinconica, anche se scanzonata, un romanticismo sognante ma vissuto con autoironia e la propensione alla cassa dritta e all’elettronica.

Il brano parla di due persone che si piacciono, raccontandone gli impacci del primo corteggiamento: la coppia decide di andare al lago e di salire su un pedalò, nonostante il brutto tempo. La situazione si complica e i ragazzi stanno per annegare, ma sono insieme, soli, lontani dagli altri e si rendono conto che questo basta loro per stare bene.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

MAREMOTO FUORI OVUNQUE🌊🌊🌊 L’ATTESA È FINITA 😈😈ED È GIA TEMPESTA😈😈 💦SBLOOOOW💦

Un post condiviso da See Maw (@see_maw) in data:

Ci mettevamo a vicenda i likes tattici su Instagram da tempo. Il suo disco A luci spente ci era piaciuto troppo – raccontano gli Iside del feat -. Il primo passo l’ha fatto See Maw, con una risposta molto tenera ad una nostra storia, piena di emoticons di cuori rossi e fiamme“.

Ci conoscevamo musicalmente ancora prima di vederci di persona – racconta See Maw – doveva accadere prima o poi. Il primo incontro in una birreria a Lambrate nelle parti di See Maw, e le volte dopo nella terra degli Iside: Bergamo. Siamo andati subito d’accordo sia a livello personale che musicalmente e il primo giorno in cui ci siamo rinchiusi nella tana di Giorgio abbiamo sfornato già una prima versione di Maremoto. La volta dopo abbiamo fatto qualche modifica e il pezzo sarebbe stato pronto“.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it