A mezzanotte play! Ecco la nuova musica fuori oggi

A mezzanotte play! Ecco la nuova musica fuori oggi

Dai singoli di Aiello, Anna Tatangelo, Justin Bieber e Livio Cori agli album di Mecna e Speranza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Giovedì significa solo una cosa: a mezzanotte escono tutti i nuovi singoli e gli album. Dai singoli di Aiello, Anna Tatangelo e Justin Bieber al debut album di Speranza. 

I singoli

“Che canzone siamo” è il nuovo singolo di Aiello. Il cantautore torna con una ballad dopo il successo del precedente “Vienimi (a ballare)”, hit della scorsa estate. L’inedito arriva su tutte le piattaforme per Sony Music Italy. “Che canzone siamo”, che si apre con le note delicate di un pianoforte, segue un crescendo emotivo fino al ritornello fortemente elettronico. In questa pezzo, sicuramente il più urban della produzione di Aiello: i suoni pop della chitarra acustica e del pianoforte incontrano quelli più acidi della synth lead, che crea un arpeggio volutamente fuori tempo rispetto al metronomo. Sentimento e sperimentazione sono le forze motrici della visione artistica del cantautore.


Anna Tatangelo continua il suo viaggio tra le fila del rap e torna con un brano che la vede collaborare con Gemitaiz. Esce stanotte “Fra me e te” su etichetta Believe. Il brano è prodotto da Mixer T e scritto da Martina May.


Livio Cori pubblica il quarto singolo del suo progetto in divenire, “Femmena”. È su tutte le piattaforme “Vulesse”. Il brano è il quarto estratto. Arriva dopo “Pusher love”, “Niente storie” e “O’ male”.


Dopo aver stuzzicato i fan nelle settimane scorse con messaggi che annunciavano novità, Justin Bieber torna con “Lonely”, questo il titolo del brano che lo vede collaborare con Benny Blanco. Ha lavorato nel singolo anche Finneas, producer e fratello maggiore di Billie Eilish.

“Attacchi di Panico” è il nuovo singolo di Francesca Sarasso disponibile su tutte le principali piattaforme digitali per Iris Flower. Attacchi di Panico“, nasce da un momento buio nel passato di Francesca, un dolore profondo da esorcizzare grazie alla musica. 

“Ladro di fiori” è il nuovo singolo di Blanco, su tutte le principali piattaforme digitali per Island Records/Universal Music Italia. Un brano che racconta l’amore nei confronti della ragazza per la quale l’artista ha iniziato a fare musica. Riccardo, questo il vero nome dell’artista, immagina di guardarsi attraverso il suo sguardo, scoprendosi, e ricorda di quanto a lei piacessero i fiori e di come lui, da bravo fidanzato, le regalasse enormi bouquet colorati, rubati però dai giardini delle case circostanti. 

I dischi


Lous and the Yakuza pubblica il suo album d’esordio, “Gore”. La cantante lancia il disco dopo il successo di “Dilemme”, che l’ha vista scalare le classifiche francesi ma non solo. In Italia, l’artista ha collaborato con tha Supreme e Mara Sattei nel remix del brano. Dieci i brani della tracklist. Tra questi i singoli “Amigo”, “Bon acteur”, “Tout est gore”, “Amigo” e “Solo”.

“Mentre nessuno guarda” è il nuovo album di Mecna, fuori per Virgin Records/Universal Music Italia. Quattordici inediti e tanti featuring. Troviamo Gué Pequeno, Frah Quintale, Ernia e Izi e Madame. La cover del disco è il dipinto a olio realizzato dallo street artist Richard Wilson, che è possibile ammirare come murales in via Festa del Perdono a Milano. 


“L’ultimo a morire” è il debut album di Speranza. Un disco ricco di collaborazioni con i feat. di Guè PequenoTedua e Massimo Pericolo e con l’eccellenza dei produttori italiani: Don Joe, Night Skinny e Crookers. In “Camminante” è presente invece l’artista rom Rocco Gitano, featuring fortemente voluto da Speranza da sempre molto vicino alla comunità sinti. 


Highsnob pubblica l’album “Yang”. Undici le tracce anticipate dai singoli “Wannabe vol. 3”, “Bugie da bere” e “Per odiarti ho tempo”. Tra gli ospiti del disco Nitro, Mambolosco, Samuel Heron, Axos, Junior Cally e Enzo Dong

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it