Jacob Tremblay è un giovane Justin Bieber nel video di “Lonely”

È disponibile da oggi il nuovo singolo del cantante featuring Benny Blanco

16 Ottobre 2020

ROMA – Justin Bieber ha scelto Jacob Tremblay per interpretare se stesso nel video di “Lonely”, il suo nuovo singolo disponibile da oggi su tutte le piattaforme featuring Benny Blanco.

Diretta da Jake Schreier, la clip racconta l’inizio della carriera della popstar, tra fama, soldi e successo arrivati a una giovanissima età ma che spesso lo hanno fatto sentire profondamente solo.

Tremblay è, infatti, ripreso per tutta la durata del video come protagonista assoluto. Vestito con uno degli outfit più iconici di Bieber, l’attore si prepara per un grande show. Compare solo Blanco a dargli il tempo che lo separa dalla sua performance. Bieber appare solo alla fine, seduto nel parterre mentre guarda il sé del passato. 

Nel testo della canzone, a cui ha partecipato anche Finneas (fratello di Billie Eilish), Justin affronta tutte le critiche ricevute e i giudizi, opinioni negative che lo hanno descritto come un ragazzino che ha per la testa solo cose futili (everybody saw me sick). 

“Quando Blanco e Finneas mi hanno fatto ascoltare questa canzone – ha scritto Bieber sui social – a essere onesto è stato difficile sentire considerando quanto difficile è stato affrontare quei capitoli. Sono andato in studio e l’ho cantata, non è stato facile ma ho iniziato a capire veramente l’importanza di raccontare questa storia! Mi ha fatto capire quanto tutti ci sentiamo soli a volte! Nella mia posizione credo sia qualcosa di potente poter esprimere la vulnerabilità e per questo credo che questa canzone sia potente. Jacob Tremblay è così talentoso. È stato emozionante vederlo interpretarmi”.

2020-10-16T11:05:03+02:00