Il mondo del fumetto è online con i webinARF di #Qualcosaltro

Il mondo del fumetto è online con i webinARF di #Qualcosaltro

Dopo l'annullamento delle mostre a Roma, ARF! dà appuntamento sul web. Gipi, Gloria Pizzilli e Werther Dell’Edera tra gli ospiti in calendario il 20, 21 e 22 novembre
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Dopo l’annullamento delle mostre di Silvia Ziche, Darwyn Cooke, Dave Johnson COme Vite Distanti al Mattatoio Testaccio, causa DPCM dello scorso 3 novembre, ARF! “riconverte” online la quasi totalità dei propri contenuti.

Ecco allora che, anche grazie al sostegno della Regione Lazio, della CCIA di Roma e di Unioncamere Lazio, la ricca proposta di #Qualcosaltro! si trasforma in quattro webinARF di altissima qualità.

Tutte le dirette streaming potranno essere seguite sulla pagina Facebook di ARF! e su VVVID.it.

Come il lockdown unisce il mondo del fumetto? Il primo appuntamento, in programma il 20 novembre alle ore 17, ragiona proprio su questo e vede insieme tre nuovissime realtà associative nate nella seconda metà del 2020: RIFF – Rete Nazionale Festival di Fumetto, la prima Associazione nazionale di categoria; MeFu – i Mestieri del Fumetto, gruppo di ricerca che si pone l’obiettivo di indagare sulla situazione economica dei creatori di fumetto in Italia (unendo per la prima volta sceneggiatori, disegnatori, coloristi e letturisti) e Moleste, il collettivo delle autrici italiane per la parità di genere nel fumetto.

«Quel che stavamo cercando» è il webinARF! numero due, che propone l’inedito incontro tra Alessandro Baricco (parole e voce) e Gloria Pizzilli (visioni e disegni). In calendario alle ore 17 del 21 novembre, la pluripremiata fumettista e illustratrice toscana (The New Yorker, The New York Times, The Boston Globe, GQ USA, Wired Italia, La Stampa, L’Espresso, Feltrinelli, Mondadori, Éditions du Seuil, Dylan Dog Color Fest), realizzerà “in tempo reale” un’opera ispirata al saggio sulla pandemia dello scrittore torinese pubblicato online dalla web agency Dieci04.

WebinARF! numero 3 domenica 22 novembre alle ore 17: in diretta da Parigi, Luigi Critone disegna “live” ispirandosi al suo ultimo libro a fumetti Aldobrando (novità Coconino Press), raccontato dalle parole di Gipi, sceneggiatore dell’opera già uscita in Francia per Casterman, con la moderazione di Mauro Uzzeo.

A seguire, alle ore 18, in diretta dal suo studio romano, il live performing di Werther Dell’Edera ispirato alla sua ultima serie a fumetti Something is killing the children (Edizioni BD). Bestseller assoluto negli Stati Uniti, già per ben due volte sold out prima ancora di raggiungere le librerie americane, sarà raccontato dalle parole di Francesco Artibani, con la moderazione di Gud.

Chi si iscrive (gratuitamente) ai 4 webinARF (tramite Eventbrite) e unicamente durante i 3 giorni di evento in streaming avrà accesso a un contenuto digitale assolutamente esclusivo: CoVertine di Dave Johnson. La mostra che era in programma al Mattatoio per l’evento «ARF presenta: Qualcos’altro!», in accordo con il celebre autore statunitense – star internazionale di Marvel, DC Comics e Dark Horse, vincitore dell’ambitissimo Eisner Award, sarà infatti disponibile online.

Contemporaneamente ai webinARF! gli organizzatori di ARF! lanciano anche “COme VIte Distanti. Compendium. Sei mesi dopo”.

È un albo speciale di 36 pagine, prodotto in una tiratura limitatissima, frutto del lavoro di autrici e autori straordinari, che arricchiscono il volume realizzato durante il lockdown con nuove visioni, tavole inedite, contenuti extra e con tanti altri progetti che, mentre nasceva COme VIte Distanti, sono stati realizzati in parallelo da altri fumettisti, illustratori, autrici, autori, collettivi.

Questa nuova pubblicazione si fregia della copertina di Danijel Zezelj (autore anche della prima storia The heart of a robot), dell’introduzione della Dott.ssa Marta Branca, Direttore Generale dello Spallanzani e di una serie di contenuti inediti. Il Compendium sarà acquistabile in due versioni:  online solo il 20, 21 e 22 novembre oppure in modalità “combo” abbinato alle ultime copie di «COme VIte Distanti» in vendita negli stessi 3 giorni, in quattro esclusivi punti vendita di Roma: Forbidden Planet (Re di Roma), Libreria Giufà (San Lorenzo), FOX Gallery (Largo Argentina) e Nero di China (Colli Albani).

Tutto il ricavato andrà ancora una volta a sostegno dell’INMI Lazzaro Spallanzani di Roma.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it