I rovere con Mameli nel nuovo singolo “freddo cane”

Un brano sul "sentirsi fuori luogo sempre"

ROMA – Due volti diversi, ma simili. Due talenti lontani ma uniti da una strana somiglianza, di quelle che porterebbe a dire: siete fratelli? O forse siete gemelli? A volte un incontro tra due artisti nasce cosi, dai messaggi dei fan che ti fanno notare sui social che esiste la tua “faccia gemella”.

A quel punto, un po’ per gioco un po’ per arte, non resta altro che cercare un confronto diretto con il proprio alter ego. Ed è cosi che nasce “Freddo cane”, il nuovo singolo dei rovere feat. Mameli, in uscita il 12 febbraio per Sony Music Italy e prodotta da Matteo Cantaluppi e Marco Paganelli.

“Tutti i fan ci scrivevano di questa somiglianza fisica, che quando avevo il pizzetto più lungo era ancora più evidente. Cosi- racconta il frontman Nelson- io e Mameli abbiamo iniziato a sentirci, a conoscerci. Poi a scrivere”. 

“Il pezzo-continua Nelson- per un po’ è stato gestito a distanza, ci siamo incontrati per la prima volta in studio e dal vivo ho scoperto che è più alto di me! Freddo cane è riferito a quello che ci circonda, che spesso ci trasmette inadeguatezza e confusione. Sentimenti freddi insomma, come il vento gelido del mare in inverno, e che possono essere ben rappresentati dall’immagine di un cane, solo a godersi il rumore delle onde. Pronto a ululare il suo essere perso nel mondo, ma pronto anche a trovare una nuova strada”.

Il singolo è disponibile in presave.

2021-02-08T14:23:44+01:00