Da Harry Styles a Dua Lipa, le migliori performance dei Grammy 2021

Nella lista dei cantanti sul palco anche Meghan Thee Stallion, BTS e Post Malone
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Dopo settimane di polemiche per la poca trasparenza delle nomination e boicottaggi da parte di vari artisti, si è svolta la scorsa notte la 63esima edizione dei Grammy Awards. Una cerimonia nel segno del girl power, che ha visto protagoniste Beyoncé, Taylor Swift, H.E.R, Billie Eilish e Dua Lipa (QUI il resoconto completo). 

Non si parla solo di premi, però, oggi. Tra gli highlights della cerimonia le performance che hanno arricchito la serata.

Harry Styles conquista tutti con “Watermelon Sugar”

Prima tra tutte quella di apertura con Harry Styles. Il cantautore ha regalato una nuova versione di “Watermelon sugar”. Nei due video che seguono l’esibizione completa ↓

Harry ha vinto per la canzone il “Best pop solo performance”.

Dua Lipa esplosiva con DaBaby

Vera star della serata Dua Lipa che ha cantato live “Lievitating” con DaBaby e “Don’t start now”, due dei pezzi di “Future Nostalgia”, disco che ha vinto il premio per “Best pop vocal album”.

Ecco le altre performance da vedere!

Post Malone in “Hollywood’s Bleeding”

Meghan Thee Stallion – “Savage” e “WAP” 

Il ritorno di Bruno Mars

I BTS in “Dynamite”

Doja Cat in “Say so”

Billie Elish – “Everything I wanted”

Taylor Swift – “Cardigan”, “August” e “Willow”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it