Fabio Caressa sbarca sui social: “Ho perso una scommessa…”

Il celebre telecronista sportivo di Sky ufficializza l'apertura dei canali Facebook e Instagram, ma da anni è oggetto di imitazioni e parodie

9 Luglio 2021

Fabio Caressa

Fabio Caressa è sbarcato su Instagram e Facebook. L’iconico telecronista sportivo di Sky Sport, ormai famoso in tutto il mondo per il suo “Andiamo a Berlino, Beppe!” approda sui social. Il merito? dell’Italia in finale ad Euro2020 e di suo figlio Diego.

All’inizio del cammino dell’Italia in Euro2020, Caressa aveva fatto una promessa a suo figlio: “Se l’Italia arriva in finale apro il mio profilo Instagram”. Promessa mantenuta: “Si chiamerà @fabiocaressareal, è l’unico, non vi fidate degli altri, tutti gli altri sono fake. Da stasera ci siamo, così prepariamo un po’ questa grande partita che ci attende”.

In poche ore il profilo ufficiale del commentatore ha raggiunto 20 mila follower e sembra non volersi fermare. L’intento spiega Caressa è quello di intrattenere il pubblico con pensieri e curiosità sul mondo del calcio.

Caressa1 Caressa2

Nel corso degli anni, come ricordato dallo stesso Caressa, sono state create molte fanpage dedicate a lui, sui diversi social, che ripercorrevano le telecronache più belle ed emozionanti della sua carriera. Indimenticabile quella della finale del Mondiale 2006, dove il cielo è magicamente diventato “azzurro sopra Berlino”. Oggi, 9 luglio, è il quindicesimo anniversario dell’Italia campione del mondo. Ricordiamo questa storica data così: 

CARESSA IN ITALIA-GERMANIA: “ANDIAMO A BERLINO BEPPE!” 

CARESSA IN UNA INTERVISTA RADIOFONICA COMMENTA IN CHIAVE IRONICA LA TESTATA DI ZIDANE 

CARESSA IN ITALIA-FRANCIA

 

 

2021-07-09T15:17:48+02:00