VIDEO| Stranger Things 4, ecco quando debutta su Netflix

Svelate nuove immagini dall'attesissima quarta stagione

A rendere ‘frizzantina’ una noiosa e calda giornata di agosto ci ha pensato Netflix con l’annuncio dell’arrivo di Stranger Things 4 nel 2022. Inoltre, sui social della piattaforma sono comparse nuove immagini dell’attesissima stagione. 

STRANGER THINGS 4, IL TEASER TRAILER

STRANGER THINGS 4, LA TRAMA

Ambientata nella cittadina di Hawkins in Indiana, Stranger Things è una dichiarazione d’amore per i classici degli Anni 80 che hanno entusiasmato un’intera generazione. La serie racconta la storia di un ragazzino che scompare nel nulla. I suoi amici, la famiglia e la polizia locale si mettono alla ricerca di indizi, ma vengono presto coinvolti in una trama misteriosa, con esperimenti governativi top secret, terrificanti poteri soprannaturali, una ragazzina molto particolare e una pericolosa porta che collega il nostro mondo a un regno potente ma sinistro. Le amicizie dei protagonisti saranno messe alla prova e le loro vite cambieranno mentre ciò che scopriranno trasformerà Hawkins e forse il mondo, per sempre.

STRANGER THINGS 4, IL RITORNO DI JIM HOPPER

Nella quarta stagione vedremo il ritorno dello sceriffo Jim Hopper, già annunciato qualche mese da Netflix attraverso un teaset trailer. Il personaggio interpretato da David Harbour non è morto, ma vivo e vegeto. Alla fine della terza stagione, infatti, tutti lo credevano morto dopo aver chiuso il varco del Sottosopra per salvare la cittadina di Hawkins dai russi. Non sappiamo come sia riuscito a salvarsi, ma l’importante è che sia vivo. Il resto lo scopriremo nella quarta stagione.

Harbour, in un’intervista a Total Film, ha dichiarato accostato la figura di  Hopper a quella di Gandalf, protagonista della saga fantasy di J. R. R. Tolkien: entrambi i personaggi si sono sacrificati per la loro terra e, successivamente, sono tornati in vita.

STRANGER THINGS 4, IL CAST

Nel cast torneranno Finn Wolfhard (Mike), Brett Gelman (Murray Baumann) Priah Ferguson (Erica Sinclair), Millie Bobby Brown (Undici), Gaten Matarazzo (Dustin), Caleb McLaughlin (Lucas), Noah Schnapp (Will) e Sadie Sink (Max), ai più grandi Natalia Dyer (Nancy), Charlie Heaton (Jonathan) e Joe Keery (Steve), fino ad arrivare agli adulti come Cara Buono (Karen) e Winona Ryder (Joyce).

STRANGER THINGS 4, LE NEW ENTRY NEL CAST

Jamie Campbell Bower interpreterà Peter Ballard, un uomo premuroso che lavora come inserviente in un ospedale psichiatrico. Stanco della brutalità di cui è testimone giorno dopo giorno, riuscirà finalmente a prendere una posizione?

Eduardo Franco interpreterà Argyle, il nuovo migliore amico di Jonathan. Amante del divertimento in tutte le sue forme, consegna deliziose pizze per ‘Surfer Boy Pizza’.

Joseph Quinn interpreterà Eddie Munson, un audace metallaro degli Anni 80 che gestisce The Hellfire Club, il club ufficiale di Dungeon & Dragons della Hawkins High. Odiato da chi non lo capisce – e amato da chi lo capisce – Eddie si troverà nel terrificante epicentro del mistero di questa stagione.

Sherman Augustus interpreterà il tenente colonnello Sullivan, un uomo intelligente e senza fronzoli che crede di sapere come fermare il male ad Hawkins una volta per tutte.

Mason Dye interpreterà Jason Carver. Jason sembra avere tutto nella vita: è bello, è ricco, è una star dello sport ed esce con la ragazza più popolare della scuola. Ma quando un nuovo male minaccia Hawkins, il mondo perfetto di Jason inizia a sgretolarsi.

Nikola Djurko interpreterà Yuri, uno squallido e imprevedibile contrabbandiere russo che ama le pessime battute, il denaro e il burro di arachidi croccante.

Robert Englund interpreterà Victor Creel, un uomo disturbato e intimidatorio che è stato rinchiuso in un ospedale psichiatrico per un raccapricciante omicidio negli Anni 50.

Tom Wlaschiha interpreterà Dmitri, una guardia carceraria russa che fa amicizia con Hopper. Dmitri è intelligente, astuto e affascinante, ma forse non ci si può fidare di lui.

Amybeth McNulty (Chiamatemi Anna) interpreterà Vickie, la nerd del gruppo, disinvolta e dalla parlantina veloce, che catturerà l’attenzione di uno dei nostri amati personaggi.

Myles Truitt (Queen SugarBlack Mafia Family) interpreterà Patrick, una star del basket di Hawkins che ha amici, talento e una bella vita… fino a quando degli eventi scioccanti gli faranno perdere il controllo della sua vita.

Regina Ting Chen (Regina del SudThe Falcon and The Winter Soldier) interpreterà Ms. Kelly, una consulente di orientamento che si preoccupa profondamente per i suoi studenti, specialmente quelli più in difficoltà.

Grace Van Dien (Charlie Says, The Village) interpreterà Chrissy, capitano delle cheerleader e la ragazza più popolare della scuola. Tuttavia, sotto la superficie apparentemente perfetta si cela un oscuro segreto.

STRANGER THINGS, UNA SERIE PLURIPREMIATA

Dalla sua uscita nel 2016, il fenomeno globale Stranger Things ha ottenuto oltre 65 premi e 175 nomination alle più importanti manifestazioni e festival, tra cui gli Emmy Awards, Golden Globes, Grammy Awards, SAG Awards, DGA Awards, PGA Awards, WGA Awards, BAFTA, Peabody Award, AFI Awards, People’s Choice Awards, MTV Movie & TV Awards, Teen Choice Awards e molti altri. La serie candidata tre volte agli Emmy Awards come miglior serie tv drammatica è uno dei titoli Netflix più visti. La sola stagione 3 è stata vista nei primi quattro giorni dal debutto in 40,7 milioni di case, più di qualsiasi altro film o serie Netflix in quel periodo, e in  64 milioni nelle prime quattro settimane.

Stranger Things è creata dai fratelli Duffer e prodotta da Monkey Massacre Productions e 21 Laps Entertainment. I fratelli Duffer sono anche i produttori esecutivi della serie, insieme a Shawn Levy e Dan Cohen di 21 Laps Entertainment, e a Iain Paterson.

 

2021-08-06T15:15:15+02:00