regione lazio

Il Presidente Zingaretti visita l’Istituto Pacinotti di Roma

Roma – “Noi creeremo dal prossimo anno un grande fondo regionale per l’innovazione tecnologica dei laboratori degli istituti”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, durante la visita al’Istituto tecnico Pacinotti, a Serpentara, nella periferia a nord di Roma. “Ogni istituto che deve acquistare, modernizzare, innovare l’infrastruttura tecnologica, potra’ partecipare con un bando, per fare in modo di costruire dei laboratori sempre piu’ competitivi- ha spiegato Zingaretti- in Cina stanno portando le stampanti 3D nelle scuole elementari, dentro le scuole italiane ci sono dei geni pronti a dare il proprio contributo e a costruire i propri percorsi di vita. Lo Stato non puo’ rimanere indietro e, soprattutto, e’ indecente e incivile che i giovani di questo Paese paghino gli errori delle generazioni che hanno distrutto con il debito pubblico l’Italia”.


Secondo Zingaretti “non possiamo spiegare a un ragazzo che studia in un istituto tecnico che il suo coetaneo inglese, francese, cinese, brasiliano o arabo ha una chance in piu’ perche’ ha l’ultimo prodotto tecnologico. Non sara’ cosi’, perche’ nel Lazio noi vogliamo essere all’avanguardia anche in questo”. istituto che deve acquistare, modernizzare, innovare l’infrastruttura tecnologica, potra’ partecipare con un bando, per fare in modo di costruire dei laboratori sempre piu’ competitivi- ha spiegato Zingaretti- in Cina stanno portando le stampanti 3D nelle scuole elementari, dentro le scuole italiane ci sono dei geni pronti a dare il proprio contributo e a costruire i propri percorsi di vita. Lo Stato non puo’ rimanere indietro e, soprattutto, e’ indecente e incivile che i giovani di questo Paese paghino gli errori delle generazioni che hanno distrutto con il debito pubblico l’Italia”. Secondo Zingaretti “non possiamo spiegare a un ragazzo che studia in un istituto tecnico che il suo coetaneo inglese, francese, cinese, brasiliano o arabo ha una chance in piu’ perche’ ha l’ultimo prodotto tecnologico. Non sara’ cosi’, perche’ nel Lazio noi vogliamo essere all’avanguardia anche in questo”. Zingaretti ha visitato i laboratori del Pacinotti, sottolineando che “qui si respira un’atmosfera magica, c’e’ l’incontro tra creativita’, passione, intelligenza e attori imprenditoriali che collaborano”.