la scuola per ricominciare

Ministro Fedeli: “Emendamento per deroga 200 giorni in zone sisma”

Roma – Il ministero dell’Istruzione ha predisposto “un emendamento che consegneremo al presidente del Consiglio” da inserire nel decreto sul terremoto che sara’ la prossima settimana in Cdm. Lo annuncia la ministra Valeria Fedeli, intervenuta a Rai Radio1 per parlare di riforme, terremoto e proposte del Miur. L’emendamento, spiega Fedeli, garantisce la salvaguardia dell’anno scolastico nelle scuole delle aree terremotate e “mette in deroga- dice ancora la ministra- i 200 giorni che sono previsti per la validita’ dell’anno. Abbiamo la responsabilita’ di garantire anche gli esami di Stato con un provvedimento specifico. E’ una cosa importante e abbiamo gia’ operato in questo modo quando c’era stato il terremoto de L’Aquila e quando si e’ verificato il sisma in Emilia”.