percorsi di legalita

A Reggio Emilia scuole premiate per impegno su legalità

Roma – Sei scuole superiori reggiane hanno ricevuto questa mattina nell’Aula magna dell’universita’ la targa “Legalita’ militante a scuola-Laboratori per crescere”. Il riconoscimento, avvenuto nel corso della seconda giornata di “Noicontrolemafie”, il festival della legalita’ promosso per il settimo anno dalla Provincia e dai Comuni reggiani e’ andato ai licei Ariosto-Spallanzani e Matilde di Canossa, al liceo artistico “Chierici”, all’istituto professionale “Galvani-Iodi”, allo “Zanelli” e al Convitto nazionale “Corso” di Correggio.

Le scuole si sono distinte per il protagonismo di studenti, docenti e dirigenti nello sviluppo della cittadinanza attiva contro le diverse forme di illegalita’ e mafia. La cerimonia di premiazione e’ avvenuta al termine di un convegno in cui e’ intervenuto il preisdente dell’ordine del commercialisti, alla presenza di circa 160 studenti.