giornalisti-in-erba

Diritti e doveri per vivere bene

In classe abbiamo parlato di diritti e doveri. Abbiamo imparato che i diritti sono alcuni bisogni di cui non si può fare a meno per vivere in salute e serenamente. I doveri invece sono le regole che dobbiamo rispettare sempre per lo stesso motivo: Vivere bene con gli altri! Anche i bambini hanno dei diritti e dei doveri! Noi li abbiamo scritti dentro dei cuori, frutti di un albero con una chioma a forma di cuore! Il cuore significa che i bambini stanno bene se i loro diritti sono rispettati, ma anche se fanno il loro dovere. La maestra ci ha parlato dell’UNICEF un’organizzazione internazionale che interviene nelle situazioni di emergenza e aiuta i bambini che soffrono la fame o sono in pericolo perché nel loro paese c’è la guerra o se sono malati e non hanno le medicine. Abbiamo concluso la nostra settimana dedicata ai “diritti e doveri” venerdì 20 novembre, un giorno importante perché il 20 novembre del 1989 fu firmato un accordo tra nazioni che si impegnano a difendere i diritti dei più piccoli. Questo accodo si chiama “Convenzione internazionale dei diritti dei bambini ”. Infine ognuno di noi ha scelto un diritto e lo ha illustrato con in disegno.

Classe III E
Direzione Didattica “E. De Amicis”
sede “Nazario Sauro”
PALERMO