giornalisti-in-erba

Gli orsi e la neve

Tanto tempo fa la terra era brulla, triste, ventosa in inverno, bruciata dal sole in estate.
Era abitata da due enormi orsi bianchi, un maschio ed una femmina.
Quando i primi uomini uccisero il loro unico cucciolo, gli animali disperati, si divisero per cercarlo. Così si allontanarono fino a perdersi rifugiandosi uno nel punto più a nord e l’altra nel punto più a sud.
Così ancora oggi quando gli orsi scuotono la loro pelliccia bagnata di lacrime per la perdita del loro piccolo, la neve cade da qualche parte.

Manfredi Recano IIIA Scuola Primaria U. Saba Trieste I.C. Roiano Gretta