La nave

Una nave cullata dal mare infinito,
che va in cerca di nuovi posti
e ti accende i sentimenti

una nave che vuole scoprire
quello ancora ignorato
una nave che non vuole ancorare

una nave sale nel silenzio del mare
che di amicizia non ne ha avuta
perché lei amava il mare.

Una nave che sopravvive alla tempesta
che lotta e non si arrende
e non pensa al passato o al presente ma solamente al futuro

una nave che pur di arrivare in porto
quando il fato o Dio lo decideranno
lotterebbe contro uno tsunami.

La mia nave
è la nave della mia vita.

Davide Baldini, classe 3L,scuola media Paoli, Modena