La Rocca di Mondavio

Eccomi davanti alla Rocca di Mondavio. È una grande fortificazione del Rinascimento. Al suo esterno appare curata e in ottime condizioni, con un aspetto gradevole e maestoso. Tutto intorno è presente un paesaggio davvero suggestivo. C’é una sola e piccola entrata, che è usata anche come uscita. Sono presenti delle fedeli ricostruzioni di strumenti di assalto. Poterli osservare dal vivo è davvero interessante e coinvolgente.
L’interno della Rocca non è molto illuminato. Lungo i corridoi, che sono stretti e un po’ scomodi, si avverte un leggero odore di umidità che però non è sgradevole. Nelle varie parti della Rocca, come ad esempio nella cucina o nella stanza delle torture, si possono osservare delle bellissime scene di vita del tempo, con cui è possibile ancora di più mettersi nel panni degli abitanti e capire come vivevano. Un’altra
caratteristica sono le armi e le armature conservate nella parte più alta.
Grazie al loro aspetto si può capire la grande differenza sociale che
c’era tra i ricchi e i poveri.

DE CINQUE NIVES

CLASSE 2^C SC. SEC. DI I GRADO CASOLI

ISTITUTO COMPRENSIVO “G. DE PETRA” CASOLI – CH