giornalisti-in-erba

Il mio solo pensiero…

 

Mi servono poche parole per dirti
che sei speciale…
sei quel brivido dentro il mio cuore
che piano piano si ingrandiva.
Quella dolce mattina
che ti vidi per strada,
volevo essere quello zaino
che porti sempre con te…
Sei quella che anticipa i miei pensieri,
quella che mi fa sentire meglio
anche quando sono triste,
quella che mi fa sorridere
anche quando non ho voglia di farlo.
Sei quella persona che tutti vorrebbero
accanto.
Tu sei il mio respiro,
senza te morirei…

 
Alessia Fantechi
Classe 2D – Scuola Secondaria di primo grado “Puccini” di Firenze