giornalisti-in-erba

Regole per stare bene a scuola

 

1 Non sconcentrarti durante la lezione.

2 Non fare male ai compagni.

3 Non rubare le cose degli altri compagni.

4 Non prendere in giro gli altri.

5 Non dire parolacce.

6 Non ridere sempre.

7 Studiare sempre.

8 Portarsi sempre il materiale per la scuola e non buttare le cose per terra ma

nel cestino.

9 Non fare baruffa con i compagni.

10 Non fare confusione e non andare a chiacherare con i compagni quando i maestri parlano.

11 Alza la mano quando vuoi parlare.

12 Non urlare.

13 Ascoltare i maestri quando spiegano.

14 Non parlare e non alzarti durante le verifiche.

LE MIE PROPOSTE

1 Mi piacerebbe fare più lavoretti e disegni.

2 Mi piacerebbe andare in piscina e a ginnastica.

3 Mi piacerebbe scrivere tanti testi.

4 Mi piacerebbe andare tante volte in gita.

5 Mi piacerebbe avere una grandissima libreria con tantissimi libri di avventure

Izabela Samu, classe 3 D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Saba, Trieste


REGOLE PER STARE BENE A SCUOLA

  1. Rispettare i compagni

  2. Non scarabocchiare sul quaderno( (huyftrcgebyuvbyBu) )

  1. Impegnarsi nello studio

  2. Non copiare

  3. Ascoltare il maestro

  4. Giocare cotamente

  5. Portare gli accessori per la scuola

  6. Non dire parolacce

  7. Aiutare i compagni in difficoltà

  8. Non sprecare l’ acqua


LE MIE PROPOSTE PER LA SCUOLA

1. Scegliersi il cibo

2. Fare mezz’ora in meno di riposo

3. Finire la scuola alle cinque

4. Fare cose difficili

5. Fare più lezione

Massimo Serone, classe 3 D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Saba, Trieste


REGOLE PER STARE BENE A SCUOLA

  1. Non chiacchierare

  2. Non ridere

  3. Non fare finta di non capire

  4. Non andare in bagno senza chiedere prima il permesso ai maestri

  5. Non alzarsi invano

  6. Non copiare

  7. Non disturbare durante le lezioni

  8. Non correre fuori o dentro alle aule invanamente

  9. Non arrivare sempre in ritardo

  10. Non dire stupidaggini

  11. Non addormentarsi durante le lezioni

  12. Fare i compiti

  13. Non mancare di rispetto ai: maestri, bidelli e sopratutto alla preside

  14. Non dire bugie

  15. Non dire o scrivere parolacce

  16. Non prendere in giro

Davide Visini, classe 3 D, I.C. Roiano Gretta, Plesso Saba, Trieste