Scandalo Messi!!!

Quattro palloni d’oro vinti:  la fama del leader del Barcellona è stellare. Anche lui però, come tanti altri, non paga le tasse, evade il fisco e si comporta in modo scorretto.
Per questo motivo si trova nei guai Lionel Messi, contro il quale è scattata la denuncia. L’attaccante argentino è stato accusato di aver evaso le tasse per oltre cinque milioni di euro (precisamente 5,3 milioni);  Messi però si difende respingendo al mittente l’accusa perché non si ritiene responsabile di tale reato.
Ecco le sue parole in un’intervista rilasciata in seguito allo scandalo e pubblicata sulla pagina di uno dei più famosi social network mondiali, FACEBOOK:  “Apprendiamo dell’azione avviata dal fisco spagnolo. La cosa ha sorpreso tutto il mio staff  perché non abbiamo mai commesso nessuna infrazione”. A sentirlo parlare così,  sembrerebbe effettivamente che lui sia estraneo a qualsiasi comportamento illecito! Tanto che la sua dichiarazione è proseguita con le seguenti parole: “Abbiamo sempre rispettato tutti gli obblighi fiscali su consiglio dei nostri consulenti che chiariranno la situazione”.
Peccato però che è stato condannato a tre anni di carcere!!!!!! Evidentemente, le prove fornite per accusarlo di evasione fiscale sono vere e le giustificazioni date dai suoi avvocati e consulenti non sono bastate per evitargli la condanna e la pena della reclusione.

EDOARDO CIANI, CLASSE PRIMA  A IC SINOPOLI FERRINI ROMA