tg - scuola

Tg Scuola – edizione del 27 febbraio 2018

Stili di vita, il sondaggio tra gli studenti
Il fumo incide sulla futura possibilità di avere figli? L’alcol tra i giovani è un problema? Cosa significa sesso sicuro? Queste e altre domande nel video sondaggio realizzato con gli studenti per capire qualcosa in più sui loro stili di vita.

Premiate le IFS alla fiera Confao
Una società che realizza abiti in stile androgino e un ristorante specializzato in tartare esclusivamente di carne. Sono le due imprese formative simulate (IFS) che si sono aggiudicate i premi al termine della prima fiera nazionale delle IFS organizzata e promossa da Confao. La “M&N” è la società creata dall’istituto Tosi di Busto Arsizio mente il ristorante è la IFS dell’Istituto Datini di Prato. Le esperienze premiate sono solo due delle tantissime esperienze presentate negli stand della fiera. Confao, tenuto conto della crescente diffusione dell’Impresa Formativa Simulata su tutto il territorio nazionale, ha voluto infatti valorizzare questo particolare percorso di esperienza scuola lavoro.

Al Russell di Roma si parla delle “dipendenze”
Non bevono solo per piacere o divertimento ma anche per non pensare ai problemi ed ubriacarsi, chi beve troppo consuma prevalentemente superalcolici. Sono questi alcuni dei risultati della survey online sul consumo di bevande alcoliche realizzata da quattro studenti in alternanza scuola-lavoro all’Istituto Superiore di Sanità e presentata dal direttore dell’Osservatorio Nazionale Alcol Emanuele Scafato a circa 100 ragazzi del liceo ‘B. Russell’ di Roma nel corso di un incontro formativo su rischi e conseguenze del consumo di alcol tra i giovani. Il professor Scafato ha poi presentato agli studenti del ‘Russell’ il ventaglio di possibili dipendenze che mettono a rischio la salute e il futuro di migliaia di giovani e meno giovani in tutto il mondo, a partire da star come Emma Watson, Britney Spears, Daniel Radcliffe, per arrivare ad Amy Winehouse e Whitney Houston, morte in seguito all’assunzione di dosi massicce di alcol.

Sportelli d’ascolto, un libro per raccontarli
“Il pensare adolescente. Un setting dinamico per l’ascolto a scuola” è il titolo del libro che raccoglie i contribuiti dell’equipe di psicoterapeuti dell’Ido e di alcuni dirigenti scolastici che lavorano negli sportelli d’ascolto delle scuole attivi ormai da 10 anni. Il testo, curato da Magda Di Renzo e Federico Bianchi di Castelbianco, è una panoramica sugli spazi di ascolto all’interno degli istituti scolastici per studenti, genitori e docenti ed è stato presentato a Roma, nell’Agenzia di Stampa Dire, con Massimiliano Smeriglio, vicepresidente della Regione Lazio con delega alla Scuola.


DALLE SCUOLE

Liceo Cavour di Roma
Gli studenti dal 22 al 24 febbraio al Nelson Mandela Forum di Firenze per dibattere sulla poesia di Eugenio Montale.

Istituto Liceti di Rapallo
Teatro, danza e musica: gli studenti in scena con Liceti’s got talent.

Istituto Tecnico Industriale Galileo Ferraris di Scampia
Gli studenti riuniti per confrontarsi sulle prospettive occupazionali offerte dalle innovazioni tecnologiche.

IIS Fermi di Policoro
Per quattro giorni docenti, studiosi e appassionati di Fisica riuniti per il corso “Il Nucleo: da Rutherford ai Quark, via Los Alamos”.

Liceo Minghetti di Bologna
Concluse le “coloriture”: 34 laboratori dedicati ai temi più svariati aperti a tutti gli studenti