se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Argomento:

C’è rischio gravidanza con il liquido preseminale?…

Buongiorno, ho avuto il ciclo il 7 febbraio il 1 marzo sono stata in intimità con il mio ragazzo nel senso che ci siamo “strusciati”, ma non c’è stata penetrazione, essendo io ancora vergine, e ha eiaculato lontano. Tra il momento in cui è avvenuto il contatto (comunque esterno e per pochi istanti) tra pene e vagina e l’eiaculazione è passato un pò di tempo. Una volta finito, sì è subito lavato, ma dopo una mezz’ora circa abbiamo rifatto la stessa cosa e questa volta ha appoggiato il pene all’entrata della vagina per qualche secondo, anche se l’eiaculazione anche in questo caso è avvenuta dopo e lontano. Ho letto che il liquido preseminale può contenere spermatozoi, soprattutto se poco prima è avvenuta un’altra eiaculazione. E’ possibile che ci sia un rischio gravidanza nel mio caso?

Martina, 19 anni


Cara Martina,
da quanto leggiamo nel tuo racconto non sembrano esserci i presupposti per una gravidanza, affinché avvenga un concepimento è necessario che si verifichino una serie di presupposti tra cui: la donna si deve trovare nel suo periodo fertile, il rapporto deve essere completo con eiaculazione interna, in assenza di anticoncezionali.
Nel tuo caso sembra trattarsi di petting, in assenza di penetrazione, per cui, in linea generale ci sentiamo di dirti che puoi attendere serenamente il tuo prossimo ciclo, pur non potendo darti la certezza assoluta.
Devi sapere che circa  il liquido pre-eiaculatorio non ci sono studi su larga scala riguardo alla possibile presenza di spermatozoi: in linea teorica non dovrebbe contenerne quindi non vi sarebbe il rischio di poter causare gravidanze indesiderate, anche se piccole quantità di spermatozoi possono verosimilmente essere presenti.
Detto ciò per il futuro ti consigliamo di adottare pratiche di igiene che possano farvi stare sereni anche durante i preliminari, come lavare le mani, ecc., e poi iniziare a pensare ad un anticoncezionale adatto a voi quando deciderete di approcciarvi all’intimità.
Un caro saluto!