se so è meglio

Coordinamento: Dott.ssa Laura Sartori, psicoterapeuta - Dott. Enzo Maiorana, ginecologo

Volevo sapere se il collirio che ho assunto interferisce con la pillola…

Gentili esperti,
A causa di una congiuntivite un oculista mi ha prescritto 30 giorni di collirio cortivis  (cortisone) e 30 giorni di collirio opatanol (antistaminico con principio di olopatadina se non sbaglio). Vorrei sapere se questi due colliri diminuiscono l’efficacia della pillola anticoncezionale zoely che assumo. Sono preoccupata in quanto ho letto che alcune classi di antistaminici possono diminuire l’efficacia contraccettiva. Inoltre in questi giorni pur non avendo avuto rapporti completi con il mio ragazzo, abbiamo fatto del petting e quindi i nostri genitali nudi sono comunque entrati in contatto seppur con brevi penetrazioni. Spero possiate rassicurarmi e chiarire  i miei dubbi. Vi ringrazio

Tatiana, 22 anni


Cara Tatiana,
solitamente i farmaci che possono interferire con la contraccezione orale possono essere alcuni antimicotici, psicofarmaci, antibiotici e alcuni composti erboristici.
Non risultano interazioni tra la pillola Zoeley e i farmaci da te elencati, tuttavia se permane un dubbio ti suggeriamo di chiamare il tuo ginecologo per completa sicurezza. Per il futuro ti consigliamo di seganale sempre, quando ti prescrivono un farmaco, che assumi la pillola anticoncezionale.
In ogni caso il petting non espone  a rischi di gravidanze in quanto per far si che avvenga un concepimento è necessario che si verifichino delle condizioni ben preciso come un’eiaculazione interna alla vagina nei giorni fertili di una donna. 
Nel tuo caso, anche se vi è stata penetrazione, non essendo avvenuta l’eiaculazione non dovrebbe sussistere alcun rischio, anche perchè stai comunque assumendo la pillola.
Speriamo di averti fornito informazioni utili.
Torna a scriverci se ne hai bisogno.
Un caro saluto!