attualita

Tutti pazzi per la pizza: dal mondo oltre 850mila firme per il ‘PizzaUnesco’

pizza Margherita

ROMA – Sono oltre 850mila le firme raccolte per la petizione “PizzaUnesco” con cui si propone il riconoscimento dell’arte dei pizzaioli partenopei come “bene immateriale culturale dell’umanità”. Alle oltre 10mila firme raccolte a Napoli si aggiungono le 100mila firme dal Giappone, che hanno consentito il balzo in avanti verso l’obiettivo delle 700mila.

A dare una mano per il riconoscimento della pizza e alla sua arte è anche il Sud America. Da Brasile e Argentina arrivano 100mila firme, equamente divise fra i due stati. Oggi la Commissione di valutazione nazionale per l’Unesco sarà chiamata a decidere sul tema.

Intanto la raccolta firme continua: “PizzaUnesco”, promossa dall’ex ministro Alfonso Pecoraro Scanio oggi presidente della Fondazione UniVerde, ha l’obiettivo di raccogliere un milione di firme.