pokemon go

Pokémon Go, uscita in Italia il 15 luglio su iOS e Android

pokemon goUPDATE! Pokémon Go, il gioco mobile di realtà aumentata di Nintendo e Niantic Labs, è finalmente disponibile in Italia per iOS e Android.

Scarica Pokémon Go su Play Store e App Store.

“Venusaur, Charizard, Blastoise, Pikachu e molti altri Pokémon sono stati scoperti sul pianeta Terra!
Ora hai la possibilità di scoprire e catturare i Pokémon che ti circondano; non perdere tempo, mettiti le scarpe, esci ed esplora il mondo. Entrerai a far parte di una delle tre squadre e ti batterai per il prestigio e la conquista delle palestre insieme al tuo Pokémon.

I Pokémon sono là fuori: devi trovarli. Mentre ti aggiri per il vicinato, il tuo smartphone vibra quando c’è un Pokémon nelle vicinanze. Prendi la mira e lancia una Poké Ball… Stai attento o potrebbe scapparti!

Cerca Pokémon e oggetti in lungo e in largo

Alcuni Pokémon compaiono vicino al loro ambiente nativo; cerca i Pokémon acquatici nei pressi di laghi e oceani. Visita i PokéStop, situati nei pressi di luoghi di interesse come musei, installazioni d’arte, siti storici e monumenti, per fare scorta di Poké Ball e oggetti utili.

Cattura, schiusa, evoluzione e molto altro

A mano a mano che sali di livello, sarai in grado di catturare Pokémon più potenti per completare il tuo Pokédex. Puoi incrementare la tua collezione facendo schiudere le uova di Pokémon in base alle distanze che copri camminando. Aiuta il tuo Pokémon ad evolversi catturando tanti Pokémon dello stesso tipo.

Partecipa a lotte in palestra e difendi la tua palestra

A mano a mano che il tuo Charmander si evolve in un Charmeleon e successivamente in un Charizard, puoi lottare al suo fianco per sconfiggere una palestra e incaricare il tuo Pokémon di difenderla da tutti coloro che cercano di conquistarla.

È ora di muoversi; ti attendono avventure nella vita reale!

Nota: questa app è giocabile gratuitamente ed è ottimizzata per smartphone, non per tablet”


pokémon goPokémon Go, acchiappali tutti… nel mondo vero

Abbiamo già visto i mostriciattoli debuttare nella realtà virtuale con Oculus Rift, ma come sarebbe giocare con loro nel mondo reale?
Il gioco è una collaborazione tra Niantic Labs e The Pokémon Company – e ovviame4nte Nintendo – un mobil game che sfrutterà la realtà virtuale e la tecnologia di localizzazione (GPS) per permettere ai giocatori di interagire e catturare i mostri tascabili nel mondo reale.

Pokémon Go Plus

Il gameplay di base comporterà guardare attraverso la fotocamera dello smartphone mentre il software “proietterà” i mostriciattoli digitali nell’ambiente.

Si potrà utilizzare un dispositivo indossabile a forma di sfera Poké realizzato da Nintendo, il Pokémon Go Plus, che tramite Bluetooth si collega allo smartphone e lampeggerà e vibrerà in prossimità di un Poket Monster.
Premendo il LED permetterà ai giocatori di effettuare interazioni di base senza aprire l’applicazione dedicata, come “lanciare” una Pokéball.

Il dispositivo da polso portabile chiamato sarà disponibile a 40 euro, ed è già disponibile per il pre-ordine.

pokemon goPokémon Go, allenati e cresci

Potrai diventare allenatore e spostarti nei punti d’interesse nelle vicinanze di dove vivi – o dove vi capita di essere – per catturare Pokémon e combattere nelle palestre, che si trovano vicino a molti punti di riferimento.

In ogni momento, le palestre saranno controllate da una delle tre squadre, rossa, blu o gialla.
Si può prendere il controllo delle palestre per la vostra fazione se promossi nel combattimento con il proprio Pokémon.
Collaborando con gli altri nel mondo reale aumenteranno le possibilità di vittoria.

Nintendo ha chiarito, inoltre, che i giocatori saranno in grado di salire di livello per catturare Pokémon più forti.
Ci saranno anche premi che i giocatori potranno utilizzare per evolvere i Pokémon.

Per quanto riguarda l’ambito leggendari, come Pokémon Mewtwo e Zapdos, non è chiaro se e come Nintendo voglia dar modo di poterli catturare.