spazio e scienza

Dinosauri, Australia come Jurassic Park. Video

Dinosauri AustraliaROMA – Dinosauri Australia come Jurassic Park. È proprio il caso di dirlo dopo le recenti scoperte nella zona occidentale del Paese. Rinvenute, infatti, non solo impronte appartenenti a ben 21 specie diverse ma, tra queste, anche la più grande del mondo.

Dinosauri Australia come Jurassic Park

Sono 150 le impronte di dinosauro rinvenute nell’Australia nord-occidentale. Impronte appartenenti a ben 21 specie diverse, tra erbivori e carnivori. La scoperta grazie ai ricercatori dell’Università del Queensland. Molte impronte sono state rinvenute in sequenza, segno, questo, di un passaggio, forse di una migrazione in massa o di un semplice “pascolo”. Tra le impronte rinvenute anche quella di un stegosauro. Una presenza, fino ad ora, mai accertata in quella parte dell’emisfero.

Dinosauri Australia

Dinosauri Australia, la più grande impronta del mondo

Tra le tracce scoperte dai ricercatori anche la più grande del mondo. In questo caso siamo vicino a Broome, nella penisola di Dampier. L’impronta rinvenuta misura ben 1,75 metri. Un’enormità. Dimensione che ha permesso di stabilire che il dinosauro doveva essere alto almeno 5 metri e mezzo. Con molta probabilità un sauropoda vissuto 140 milioni di anni fa. La sua scoperta annulla il precedente record dell’impronta di 106 cm rinvenuta in Mongolia. In quell’occasione il ritrovamento fu, nel luglio del 2016, ad opera dell’Università Okayama University of Science.