tech

The Legend of Zelda per smartphone. Nintendo alla conquista del mobile

The Legend of Zelda per smartphoneROMA – The Legend of Zelda per smartphone. È questa l’ultima trovata della Nintendo per confermare la propria voglia di mobile. L’indiscrezione che gira in rete sembra trovare conferma in un articolo del Wall Street Journal.

The Legend of Zelda per smartphone, l’uscita entro il 2017

E’ di sicuro una delle saghe ludiche più amate di tutti i tempi. Per rinnovare il suo successo, la Nintendo, in collaborazione con gli specialisti dei giochi per smartphone della DeNA, ha deciso la sua trasposizione per i dispositivi mobili. L’evento è previsto entro la fine del 2017. Con molta probabilità, il capitolo della saga scelto per lo sbarco sui ‘telefonini’ sarà The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Quest’ultimo è stato da pubblico e critica definito uno dei giochi più belli mai creati. Altra incognita il costo. Difficile che Zelda possa essere scaricato gratuitamente, soprattutto, se non si tratterà di un adattamento di un capitolo da in uso per console. Forse il debutto seguirà la strada già intrapresa da “Super Mario Run”, gratuito fino ad un certo punto della storia e poi soggetto al contributo di 10 dollari per i livelli più alti e complessi.

The Legend of Zelda per smartphone, impegni mantenuti

Due anni fa, la Nintendo annunciò la sua intenzione di pubblicare a breve ben cinque suoi titoli per i dispositivi mobile. The Legend of Zelda sarebbe così l’ultimo da programma. Già disponibili, infatti, nell’ordine, Miitomo, Super Mario Run, Fire Emblem Heroes e Animal Crossing. La scelta del mobile, comunque, non sembra per Nintendo una mera operazione finanziaria. Dai dispositivi mobili, infatti, il colosso giapponese ottiene un fatturato di appena 176 milioni di dollari. Quasi nulla rispetto a quello globale di ben oltre i 4 miliardi di dollari.