spettacolo

Tale e Quale Show, Marco Carta campione tra i campioni. Ma è polemica

Marco Carta

ROMA – Dopo aver vinto la settima edizione di Tale e Quale Show, Marco Carta si è aggiudicato ieri sera anche il torneo dei Campioni, dove ha sfidato i migliori colleghi in gara della scorsa edizione.

I concorrenti

Accanto a lui infatti, oltre ai compagni di viaggio dell’edizione 2017, Annalisa Minetti, Filippo Bisciglia, Federico Angelucci, Alessia Macari e Valeria Altobelli si sono sfidati a colpi di canzoni e imitazioni, anche Bianca Atzei, Manlio Dovì, Lorenza Mario, Davide Merlini, Silvia Mezzanotte e Tullio Solenghi provenienti dalla penultima edizione.

Tale e Quale Show, vince Carta: la polemica

Un vero e proprio ‘asso piglia tutto’ Marco Carta, la cui vittoria però, non è stata immune dalle polemiche. Per molti infatti, a meritarsi il titolo era Federico Angelucci arrivato secondo e per tanti ben più meritevole del cantante sardo, che oltretutto ieri sera si è esibito in una performance scarsa. Sul podio, dopo Marco Carta che ieri sera ha imitato Steven Tyler, Federico Angelucci e Filippo Bisciglia. Il cantante sardo ha destinato i 30mila euro in palio per la vittoria all’Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica (Aisla).

Tale e Quale Show, il format

Prodotto da Rai1 in collaborazione con Endemol Shine Italy e basato su “Your Face Sounds Familiar”, format originale di Gestmusic Endemol S.A., licenziato da Endemol Shine IP B.V., “Tale e Quale Show” è scritto da Carlo Conti, Ivana Sabatini, Emanuele Giovannini, Leopoldo Siano, Mario d’Amico e Francesco Valitutti. Le musiche sono del maestro Pinuccio Pirazzoli, le coreografie di Fabrizio Mainini, la scenografia di Riccardo Bocchini. La regia è curata da Maurizio Pagnussat.

Il commento di Carta a fine puntata