WORLD AIDS DAY. Il primo dicembre "Mettici la faccia"

WORLD AIDS DAY. Il primo dicembre “Mettici la faccia”

Roma – Il primo dicembre prendi lo smartphone, sparati la posa e, soprattutto, “Mettici la faccia”! Senza dimenticare ovviamente il condom in primo piano. Apri i social e condividi con l’hashtag  #AIDSISNOTDEAD.

Michele Riondino e Lorena Cesarini, insieme a Gazzelle,  L I M, Ramiro Levye, Daniel Plentz dei Selton, lo hanno già fatto aderendo così alla campagna lanciata da ContestaRockHair per sensibilizzazare all’uso del profilattico e alla raccolta fondi in favore della LILA – Lega Italiana della Lotta contro l’AIDS.

Rispondere alla call-to-action del brand che da più di quindici anni è in prima linea sul tema della prevenzione dal virus HIV è utile e semplice. Un modo per stare sul pezzo e dire la propria in occasione del  WORLD AIDS DAY – Giornata Mondiale della Lotta contro l’AIDS.

I dati sulla diffusione dell’epidemia di HIV in Italia come nel resto del mondo non mostrano sufficienti segni di rallentamento, soprattutto tra i giovani. L’uso del profilattico resta il principale strumento di prevenzione e protezione dal virus. Per questo motivo ContestaRockHair si fa portatore di una campagna di sensibilizzazione, cui è associata la raccolta fondi destinata alla più importante realtà attiva su scala nazionale, la LILA. La raccolta sarà in corso a partire dal 1 dicembre, per tutto il mese, sia online che in tutti i saloni del marchio nel mondo, e sarà accompagnata dalla distribuzione gratuita di condom.

Una campagna rivolta direttamente alle nuove generazioni; Alessandro Santopaolo e Massimo Bianco, founder e art director di ContestaRockHair ci spiegano perché:

«La lotta all’AIDS non è finita, non è mai finita. Negli ultimi anni si sono registrate impennate di contagi soprattutto fra i giovanissimi. Si è abbassata la guardia? Non se ne sta parlando abbastanza? Noi siamo qui perché crediamo fortemente in questa campagna perché i giovani possano avere un futuro. Dipende anche da noi!».

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it