Netflix cancella Daredevil: fan in rivolta su Twitter

Netflix cancella Daredevil: fan in rivolta su Twitter

La cancellazione di Daredevil si aggiunge a quella di Iron Fist e Luke Cage, tutte serie Marvel. Che ci sia lo zampino di Disney?

Condividi l’articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

E’ una valanga di critiche quella che sta travolgendo Netflix su Twitter. Il colosso dell’intrattenimento ha aggiunto Daredevil alle serie cancellate dalla sua produzione.
Un colpo per i milioni di fan nel mondo, che nei mesi scorsi hanno già dovuto digerire la cancellazione di Iron Fist e Luke Cage.
Ma perché eliminare uno degli show di punta?
Più che una scelta, quello di Netflix è un atto dovuto.
Daredevil è una serie Marvel, società che ormai da diversi anni appartiene a Disney.
E proprio Disney ha annunciato nelle scorse settimane l’arrivo nel 2019 di una propria piattaforma di streaming, Disney +, un contenitore di grandi successi dell’azienda di Topolino, oltre che di creazioni originali.
Come Iron Fist e Luke Cage, è facile supporre che anche Daredevil venga trasferita su Disney +.

Manca all’appello Jessica Jones, altra serie di punta del catalogo Netflix, sempre a marchio Marvel.
A questo punto potrebbe essere questione di tempo prima dell’annuncio della sua cancellazione, salvo accordi diversi.
Per il Diavolo di Hell’s Kitchen non è la fine ma solo una temporanea sospensione in attesa del trasloco.
Al momento, comunque, le prime tre stagioni restano ancora nel catalogo di Netflix.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it