Parte la campagna #AIDSISNOTDEAD e noi ci mettiamo la faccia!

Parte la campagna #AIDSISNOTDEAD e noi ci mettiamo la faccia!

WORLD AIDS DAY. Diregiovani e Agenzia di Stampa Dire rispondono alla call-to-action di ContestaRockHair sul tema della prevenzione dal virus HIV

Condividi l’articolo:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Roma – Da oggi e per tutto il mese, in occasione del  WORLD AIDS DAY – Giornata Mondiale della Lotta contro l’AIDS, parte la campagna #AIDSISNOTDEAD. 

Prendi lo smartphone e “Mettici la faccia”! Senza dimenticare ovviamente il condom in primo piano. Apri i social e condividi con l’hashtag. Noi di Diregiovani e Agenzia di Stampa Dire l’abbiamo fatto. Hanno già raccolto l’appello, tra gli altri, Gazzelle, esponente di spicco del panorama musicale, nonché voce di tante generazioni, e poi Michele Riondino, attore di punta del cinema e del teatro italiano, e Lorena Cesarini, attrice rivelazione della tv.

I dati sulla diffusione dell’epidemia di HIV in Italia come nel resto del mondo non mostrano sufficienti segni di rallentamento, soprattutto tra i giovani. L’uso del profilattico resta il principale strumento di prevenzione e protezione dal virus. Per questo motivo ContestaRockHair si fa portatore di una campagna di sensibilizzazione, cui è associata la raccolta fondi destinata alla più importante realtà attiva su scala nazionale, la LILA.  

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it