Francesco Chiofalo, giorni difficili dopo la scoperta del tumore al cervello

Francesco Chiofalo, giorni difficili dopo la scoperta del tumore al cervello

L'operazione potrebbe renderlo invalido
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – E’ andato all’ospedale San Camillo Forlanini di Roma a seguito di un banalissimo incidente ed ha scoperto di avere un tumore al cervello. Si tratta di Francesco Chiofalo, il “Lenticchio” di Temptation Island. Il ragazzo ha una massa tumorale in testa (come si vede nella foto) di 5 centimetri. A pochi giorni dall’operazione, Chiofalo ha condiviso questo post su Instagram: 

Ho deciso di postare una foto all’interno dell’ospedale perché per me oggi è un giorno molto importante … con oggi si chiude il mio percorso di pre-ospedalizzazione. Prima del mio imminente intervento in questi giorni ho dovuto controllare e fare tutta una serie di analisi ai miei reni, al mio cuore, ai miei polmoni e il mio fegato . Dato che mi dovrò sottoporre ad un intervento al cervello molto complicato, lungo e pericoloso. Tutto questo è servito a capire se il mio fisico nonostante la mia giovane età riuscisse a sopportare un intervento di 18 ore al cervello. Ho superato tutte le visite di controllo con successo quindi sono idoneo per l’operazione. Oggi ho ricevuto il nulla osta per eseguire l’intervento. Oramai sono agli sgoccioli … mancano veramente pochissimi giorni… tra poco mi opererò … la paura è tanta … ma c’è in me molta speranza e voglia di vivere … #andratuttobene❤️ 🤞”

Sono pochi i giorni che lo dividono dall’operazione. La sua paura più grande è di rimanere invalido a seguito dell’intervento: “sono terrorizzato. Se avessi delle disabilità non riuscirei a sopportarlo“, ha dichiarato Chiofalo.

I messaggi degli amici 

A dargli forza – oltre agli amici fraterni e a quelli del mondo dello spettacolo – ci pensa sua mamma.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it