A 34 anni Sanna Marin è la premier più giovane del mondo

Succede in Finlandia. L'ex ministra dei Trasporti sarà confermata premier dal Parlamento in settimana.

Roma – Dove ci sono diritti e pari opportunità succede che una donna ed anche giovane possa diventare capo del Governo. La notizia del giorno – e probabilmente dell’anno – è che in Finlandia in settimana sarà confermata premier del Parlamento la 34enne Sanna Marin, la più giovane al mondo e nella storia del suo Paese a ricoprire questo incarico. Ex ministra dei Trasporti cresciuta in una famiglia arcobaleno, la Marin è la nuova leader del partito socialdemocratico finlandese. Prenderà il posto di Antti Rinne, sfiduciato per il modo in cui ha gestito lo sciopero dei dipendenti delle Poste. La futura premier sarà alla guida di una coalizione di cinque partiti, tutti guidati da donne.Subito dopo la votazione all’interno del partito ha dichiarato: «Non penso mai alla mia età o al mio genere, penso alle ragioni per le quali sono entrata in politica e per le quali abbiamo vinto il sostegno dell’elettorato. Abbiamo molto lavoro da fare per ricostruire la fiducia».

2019-12-09T14:08:11+01:00