Chiara Ferragni e Fedez: ecco chi gestisce il profilo fake @63camilla

Le parole dell'imprenditrice digitale su Instagram

ROMA – In una delle tante storie su Instagram pubblicate ieri da Chiara Ferragni abbiamo visto il figlio Leone intento a giocare con l’iPad. Per errore, però, l’imprenditrice digitale ha inquadrato con il suo smartphone i dati degli account personali annotati sulle note del tablet. Tra questi è spuntato un profilo fake di Twitter @63camilla. 

Praticamente ha fatto una storia in cui riprendeva Leone, solo che si vedeva un tablet in cui c’erano riportati username e password di account tipo @ 63camilla qui su Twitter che loro usavano per auto difendersi o attaccare chi li criticava lol pic.twitter.com/XgBLAJBwPJ

— ℒ. (@dreaminhogvarts) January 2, 2020

Gli utenti della rete hanno subito scatenato la polemica: per la maggior parte di loro infatti si tratterebbe di uno profilo ‘sconfiggi critiche’ della Ferragni e di Fedez utilizzato per rispondere ai giudizi spesso taglienti degli utenti su di loro. Ma la risposta della “Ferri” non è tardata ad arrivare:

Il profilo fake è della mamma di Fede che, come ogni madre, difende il proprio figlio. I figli so’ pezzi ‘e core <3“.

Dopo la polemica, il profilo fake è stato cancellato da Twitter.

2020-01-03T13:10:58+01:00