Nuova edizione del Tg Diregiovani - Edizione del 16 aprile 2020

Tg Diregiovani – Edizione del 16 aprile 2020

Nuova edizione del Tg Diregiovani 

Coronavirus. Azzolina: “Al ministero un tavolo con esperti per il futuro della scuola”
“Al ministero stiamo istituendo un tavolo con esperti che lavoreranno, a fianco del Governo, per mettere a punto il nostro Piano per il mondo dell’Istruzione. Non solo come ripartire a settembre, un tema su cui siamo già al lavoro, ma anche come costruire, uscendo da questa emergenza, una nuova scuola”. Sono le parole della ministra Azzolina, che in un post su Facebook ha raccontato il lavoro del ministero in questi giorni. “Daremo risposte puntuali. E trasformeremo la crisi in opportunita’. Abbiamo l’occasione di poter rimettere la scuola al centro di un grande progetto di innovazione”.

La cometa Atlas si è “rotta”: niente spettacolo a maggio
L’evento dell’anno si è ridotto in briciole. Letteralmente. La cometa C/2019 Y4 Atlas poteva essere visibile a occhio nudo a fine maggio, regalandoci uno spettacolo meraviglioso. Purtroppo, così non sarà. Il nucleo della cometa si è disintegrato e la sua luce sta rapidamente sbiadendo. Dopo attente osservazioni l’astrofisico Gianluca Masi, fondatore del Virtual Telescope Project, ha postato online le immagini di Atlas, in cui è possibile vedere il nucleo della cometa scomposto in tre frammenti. Tali frammentazioni sono comuni per le comete: questi freddi corpi ghiacciati infatti, si espongono a grossi rischi ogni volta che si avvicinano al Sole.

Da Di Caprio e De Niro l’iniziativa per i fan che incentiva le donazioni
Tra le numerose star che sono scese in campo per dare il proprio contributo in questo periodo di emergenza sanitaria ci sono anche Leonardo Di Caprio e Robert De Niro. A coloro che faranno una donazione per una raccolta fondi contro l’emergenza Covid-1, i due attori offriranno la possibilità di partecipare come comparsa nel loro prossimo film “Killers of the Flower Moon” diretto da Martin Scorsese. Il fortunato vincitore, selezionato a sorte, potrà inoltre pranzare con Di Caprio e De Niro e il regista e prendere parte alla premiere.

Da Spider-Man a Doctor Strange. Sam Raimi è il regista del sequel Marvel
Sam Raimi sarà il regista di Doctor Strange 2, il sequel del film Marvel che ha come protagonista lo stregone interpretato da Benedict Cumberbatch. A confermarlo è lui stesso in un’intervista rilasciata a ComingSoonNet. Quello di Raimi, che raccoglie “l’eredità” di Scott Derrickson, è un ritorno ai fumetti. I più attenti ricorderanno che il regista ha diretto la prima trilogia di Spider-Man, tra l’altro citando Doctor Strange nel secondo film.

Arat, il piccolo Messi iraniano
“Da grande sarò come Messi”: il sogno del piccolo Arat sembra partire con il piede giusto, è il caso di dirlo, viste le sue prodezze col pallone. Il ragazzino, sette anni, iraniano trapiantato a Liverpool, col pallone ci sa fare. Lo dimostra da tempo con numerosi video postati sulla sua pagina Instagram, seguita da tre milioni di persone. Per lui i complimenti anche di Leo Messi e del suo club, il Barcellona.

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it