GameNow, Vodafone lancia la piattaforma di cloud gaming

Ottimizzata per il 5G, è fruibile esclusivamente dalla rete mobile di Vodafone

Dopo Facebook, Amazon e Google, anche Vodafone entra nel mercato del cloud gaming. L’operatore telefonico ha presentato GameNow, una piattaforma di giochi in streaming disponibile in esclusiva per i suoi clienti. Il servizio è ottimizzato per l’utilizzo su rete 5G Vodafone ma è accessibile anche da rete 4G. Nel catalogo dei giochi sono presenti al momento del lancio 90 titoli, fruibili in streaming, senza limitazioni, direttamente da smartphone, tablet e PC. Il prezzo dell’abbonamento è di 9,99 al mese, ma è possibile usufruire della prova gratuita di 30 giorni. 

Come funziona GameNow

Una volta scelto se sottoscrivere l’abbonamento o usufruire della prova gratuita, sarà possibile accedere al catalogo di giochi. I titoli possono essere giocati illimitatamente, senza vincoli, tutte le volte che si vuole.

E’ possibile giocare da smartphone, tablet e PC (in tethering con lo smartphone) direttamente dai comandi dei dispositivi oppure tramite gamepad Bluetooth compatibile.

Quanti dati consuma GameNow?

Non pochi. Ovviamente il consumo è variabile, ma in media si parla di un minimo di 4 Mbps sad un massimo di 25 Mbps.
Per ovviare il problema, Vodafone consiglia l’opzione PowerGaming, con cui è possibile, per 5 euro al mese, giocare senza limiti senza consumare i giga del piano tariffario.

Per accedere:

• Da Android (Smartphone e Tablet) basterà scaricare l’app gratuita GameNow da Google Play.
• Da iOS direttamente tramite WebBrowser link.
• Da PC scaricando il client dedicato dalla landing page voda.it/gamenow

Attenzione però. GameNow funziona ESCLUSIVAMENTE sotto rete mobile Vodafone, non con Wi-fi.

2021-04-15T10:33:51+02:00