Tiziano Ferro “assunto” dalla Recording Academy: voterà ai Grammy Awards

Il cantautore: "Mi sento investito da infinita emozione ed enorme senso di responsabilità"

ROMA – Non ci sono solo i Måneskin sul tetto del mondo (il gruppo è primo su Spotify Global), oltreoceano anche Tiziano Ferro porta avanti la bandiera italiana. Il cantautore è stato “assunto” dalla Recording Academy, l’istituzione che dal 1958 presenta i Grammy Awards. Ferro, d’ora in poi, sarà chiamato a votare i musicisti che poi si aggiudicheranno i premi durante la cerimonia conclusiva. L’interprete di “Sere nere” si è detto molto commosso per questo nuovo capitolo della sua carriera:

 “Mi sento investito da infinita emozione ed enorme senso di responsabilità. Grazie. Voterò con la passione e la coscienza di chi ha dedicato tutta la vita alla musica. Che bel viaggio”.

Cos’è la Recording Academy

La Recording Academy è l’organizzazione nata nel 1957, la cui appartenenza è interamente riservata a creatori di musica (e non a membri di aziende) e rappresenta la voce di performer, autori, produttori e di tutte le altre professionalità nel campo musicale. Premia gli artisti in oltre 105 categorie diverse. 

2021-07-06T18:09:06+02:00