tg - diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Università, La Sapienza prima in Italia nella classifica Cwr 2017

Il 3 aprile scorso rappresenta una data importante nel processo di internazionalizzazione della Sapienza: a Marsiglia il rettore Eugenio Gaudio ha siglato con i suoi omologhi degli Atenei di Barcellona, Madrid e Marsiglia l’accordo che darà vita al primo Consorzio delle università europee del Mediterraneo. Contemporaneamente il Centre for world university rankings (Cwur) ha pubblicato la classifica per materie che posiziona l’ateneo capitolino al primo posto in Italia, al 76° posto nel mondo e tra le prime 10 a livello internazionale in 7 discipline scientifiche. Il risultato del ranking di quest’anno rappresenta un ulteriore miglioramento rispetto a quello ottenuto nelle precedenti graduatorie generali, relative alle edizioni 2015 e 2016″.

Al Principe della risata una “laurea” in musica e spettacolo

Il Principe della risata da ieri è anche dottore magistrale in Discipline della Musica e dello Spettacolo. Un titolo che gli mancava, uno dei pochi, a cinquant’anni dalla sua morte, arriva dall’Università di Napoli Federico II che decide di conferire a Totò una laurea honoris causa alla memoria “per aver incarnato e portato sullo schermo tutte le ‘articolazioni’ dello spettacolo: dalla mimica alla comica, che gli riuscivano particolarmente spontanee, a quella teatrale e cinematografica, acquisite da una lunga esperienza personale che Totò ha vissuto e saputo catturare”. L’idea, accolta dall’ateneo, e’ venuta all’artista Renzo Arbore, da sempre estimatore di Antonio de Curtis, che gli ha dedicato una speciale laudatio nell’Aula Magna della Federico II di Napoli.

Coppa Italia: Lazio e Juve di nuovo in finale

Sarà la rivincita del 2015? Per saperlo, basterà attendere il 2 Giugno: Lazio e Juventus di nuovo di fronte, pronte a contendersi la Coppa Italia. Nel derby della Capitale, la “remuntada dè noantri” a cui ambiva la Roma, rimane lettera morta, anzi: la Lazio, non solo infilza due volte la truppa di Spalletti, ma dopo il gol che chiude i giochi a firma Ciro Immobile, si rilassa così tanto da regalare due marcature ai giallorossi. Mai sconfitta fu più dolce, giurano dalle parti di Formello. A Napoli, invece, il secondo ritorno del Pipita nell’arco di quattro giorni, non altera il finale di spettacolo, che dice ancora Juventus. Certo, il Napoli ha provato, dopo il secondo gol del centravanti bianconero, a fare di più, ed in parte c’è riuscito: i colpi di Mertens ed Insigne fiaccano la Juve ma non la abbattono. A Roma, a festeggiare la finale e la Repubblica, ci saranno Allegri e la sua band.

Beyoncé è la star più influente di Instagram. I suoi post valgono oro

Beyoncé è la star più influente di Instagram. Ogni suo post vale oro. Per la precisione, più di un milione di dollari. A dirlo è D’Marie Analytics, una società che fa statistiche sui social media per giornali e siti web di informazione. Queen B, come la chiamano i fan, diventa così anche la regina di Instagram per numero di post, followers, engagement con loro e click sul suo profilo. Talmente tanti che è riuscita a sorpassare Selena Gomez, scalzata dalla posizione numero 1 in concomitanza con l’annuncio della sua seconda gravidanza. A Febbraio, infatti, con la rivelazione della notizia, sono arrivati una pioggia di follower e mi piace. Il post dell’annuncio, non a caso, è diventato il post più cliccato di sempre su Instagram. Quasi 11 milioni i mi piace arrivati in 8 settimane.

I am Heath Ledger: l’emozionante trailer del documentario sull’attore

Spike Tv ha  rilasciato l’emozionante trailer di I am Heath Ledger, il documentario sulla vita dell’attore scomparso il 22 gennaio 2008. “Un regista nato. Un attore senza paura. Un indimenticabile artista”, così il canale ha presentato la clip di 2 minuti e 51. Una piccola anticipazione arrivata nel giorno in cui Heath avrebbe compiuto 38 anni, il 4 aprile. Il prodotto completo, invece, andrà in onda il 17 maggio dopo l’anteprima mondiale al Tribeca Film Festival il 23 aprile. I am Heath Ledger è un racconto inedito della vita e della carriera dell’interprete di tanti film che sono rimasti nel cuore di fan e critica. Immagini private mai viste prima e interviste ad amici e parenti faranno fare al pubblico un viaggio in quello che è stato Heath. Un appassionato di macchine fotografiche e soprattutto videocamere con cui riprendeva ogni cosa.