tg - diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Toccafondi, i ‘Giovani al centro’ del progetto scuola
“Dopo anni di tagli, finalmente, grazie a questo Governo si è tornati a investire sulla scuola”. Così il sottosegretario all’Istruzione, Gabriele Toccafondi, ospite negli studi dell’agenzia Dire per l’intervista esclusiva ad un anno dall’entrata in vigore della Buona Scuola. Tra i punti toccati dal sottosegretario quello decisamente innovativo dell’alternanza scuola lavoro.

Gomorra, storia di un sistema criminale
“Raccontare il crimine, scegliere la legalità”. Questo il titolo dell’incontro organizzato dall’Università Niccolò Cusano per discutere di informazione ma anche di fiction. Con il Magnifico Rettore dell’Università, il professor Fabio Fortuna, anche Salvatore Esposito, l’attore interprete in ‘Gomorra’ del camorrista Gennaro Savastano. L’interprete del boss emergente della serie ha subito sgombrato il campo dalle tante polemiche che hanno, già dalla prima serie, accompagnato Gomorra – la serie. Gomorra quindi per descrivere un modello criminale che definire italiano è decisamente riduttivo

Classifica Forbes 2016: Taylor Swift è la più pagata
26 anni, già 10 anni di carriera alle spalle ed è già la più pagata di tutte le star secondo la classifica Forbes 2016. È Taylor Swift e sembra non avere concorrenza in fatto di guadagni. Secondo la rivista – che ogni anno pubblica la classifica delle star più pagate – Taylor, negli ultimi dodici mesi, ha guadagnato oltre 170 milioni di dollari. Una cifra esorbitante che supera di gran lunga quella guadagnata dal suo ex. Calvin Harris è stato, infatti, nominato il dj più pagato di tutti con 66 milioni di dollari incassati. Qualche milione in più, Taylor l’ha pure guadagnato rispetto ai secondi in graduatoria: gli One Direction. La boy band inglese, orfana di Zayn Malik, ha incassato quest’anno “solo” 110 milioni. Taylor Swift, però, è riuscita a superare anche se stessa. I suoi attuali introiti, infatti, si sono raddoppiati rispetto al 2015 chiuso con un guadagno di 80 milioni di dollari. Ma non solo, quella del 2016 è la cifra più alta mai guadagnata dalla Swift nella sua breve carriera.

Postghost, addio al sito che conservava i tweet cancellati dai vip
Era stato lanciato solo lo scorso 6 Luglio ma già chiude i battenti. È questa la storia di Postghost, il sito che conservava i tweet postati dai vip e cancellati poco dopo. Il suo meccanismo di funzionamento era abbastanza semplice. Postghost funzionava, più o meno, come un raccoglitore di tutti quei cinguettii di cui gli account con più di 10.000 followers si erano pentiti di aver pubblicato. Una funzione che, evidentemente, non è stata gradita da Twitter che ha provveduto al celere blocco. Secondo i creatori del social network, il sito violava i termini di servizio di Twitter. Il sito cancellato non ha potuto fare niente per cambiare le cose ma ha immediatamente respinto ogni accusa. Gli intenti con cui è stato creato il sito, assicurano gli sviluppatori in una lunga lettera postata online, erano buoni. L’obiettivo principale era assicurare la trasparenza e dare agli utenti del social di microblogging una traccia dei post pubblicati dagli account più influenti.