tg - diregiovani

Nuova edizione del Tg diregiovani

Nuova edizione del Tg diregiovani

 

Terrorismo, a Cannes in spiaggia senza borse o zaini fino a ottobre

Chi vorrà scendere in spiaggia a Cannes dovrà lasciare zaini, borse e sacche da mare a casa. A stabilirlo un’ordinanza del sindaco repubblicano della città David Lisnard che, secondo le fonti di stampa locali, ha optato per questa misura per rafforzare la sicurezza della nota meta turistica, nel quadro dei poteri che lo Stato di emergenza gli conferisce in seguito ai recenti fatti di terrorismo. Il divieto, valido fino alla fine di ottobre, scatta anche per chi si diletta in una semplice passeggiata in strada, sul lungo mare, oppure sul bagnasciuga. Secondo le autorità, buste e borse particolarmente voluminose potrebbero nascondere esplosivi o armi da fuoco e quindi essere oggetto di perquisizione da parte delle forze dell’ordine. Perplessità sono state però avanzate dai cittadini: “E’ difficile scendere in spiaggia senza portare una borsa ingombrante”. Alla critica il sindaco Lisnard ha risposto suggerendo di far controllare di propria spontanea volontà il contenuto, e ha quindi lanciato un appello alla collaborazione di cittadini e turisti.

Salone del Libro: addio Torino, gli editori scelgono Milano

Il Salone del Libro lascia Torino per Milano. Dopo le notizie circolate negli ultimi giorni, la scelta è ormai definitiva. L’Associazione italiana editore (Aie) ha deciso. Il consiglio generale dell’Associazione italiana editori (Aie), espressione di tutte le sue componenti: gruppo di varia, gruppo piccoli editori, gruppo accademico professionale, gruppo educativo, ha dato mandato al presidente di procedere alla realizzazione di una joint venture con Fiera Milano per l’implementazione del ‘Progetto Promozione del Libro’”. La storica fiera del libro torinese dunque cambia location e probabilmente non sarà solo il luogo a essere diverso. Un progetto in realtà già deciso da tempo ma che ufficialmente non era ancora stata diffusa. Una decisione, quella di parte degli editori riuniti nell’Aie, che nasce da difficoltà organizzative degli ultimi anni e dalle ultime notizie di cronaca giudiziaria che hanno portato a provvedimenti cautelari per turbativa della gara bandita per la concessione dell’organizzazione del Salone Internazionale del Libro.

Google Play, i contenuti acquistati si condividono in famiglia

Su Google Play gli acquisti fatti si condividono in famiglia. Si chiama “Raccolta della Famiglia” e permetterà ai componenti – fino a sei persone – di usufruire dei contenuti acquistati su diversi dispositivi. App, giochi, film e libri: il tutto senza costi aggiuntivi. Un’unica carta di credito per più utenti. Tutte le app scaricate saranno accessibili anche su IOS, qualora uno dei membri non possegga Android. Alcune, però, acquistate prima del 2 Luglio 2016 non saranno direttamente condivisibili in quanto gli sviluppatori hanno autorizzato una licenza solo per singoli account. A parte questo piccolo intoppo, il resto dovrebbe essere completamente condivisibile. Con la “Raccolta della Famiglia” sarà anche possibile sottoscrivere un abbonamento a Google Play Music. I membri del nucleo familiare potranno ascoltare milioni di canzoni in streaming pagando un’unica quota mensile di 14,99 dollari.

Kristen Stewart fa coming out: “Torno a provare delle emozioni”

Kristen Stewart fa coming out. Con un’intervista rilasciata ad Elle, l’attrice ha messo a tacere i rumors che si rincorrevano da tempo. Più precisamente dagli inizi del 2015, quando è stata fotografata con Alicia Cargile, all’epoca sua assistente. Dopo una storia vissuta intensamente e un po’ nell’ombra, la Bella di ‘Twilight’ ha deciso di vivere il suo amore alla luce del sole e di affidare il suo pensiero alla rivista che ne ha pubblicato l’intervista.“Se lo nascondessi sarebbe come lasciare intendere che è una cosa di cui mi vergogno”. Quindi ho dovuto cambiare il modo in cui mi comporto in pubblico. Ho aperto la mia vita e sono molto più felice”, ha dichiarato la Stewart. Il ritorno di fiamma tra Kristen e Alicia, che secondo i ben informati si erano lasciate a fine 2015, è stato catturato dalle macchine fotografiche dei paparazzi a Cannes, che le hanno immortalate insieme sul red carpet. Poi, il rientro a Los Angeles mano nella mano, ha sciolto ogni dubbio sull’amore ritrovato.

Miss Italia 2016: Facchinetti condurrà la finale

Francesco Facchinetti sarà il nuovo conduttore di Miss Italia che andrà in onda il 10 settembre su La7. Sarà proprio lui a condurre la finalissima che decreterà la vincitrice del concorso di bellezza per l’edizione 2016. In giuria ci saranno Raoul Bova, Mara Venier e Vincenzo Salemme. Almeno questi i nomi certi dei giurati che valuteranno le quaranta ragazze che parteciperanno alla finale. A partecipare alle selezioni per raggiungere la finale, che andrà in onda in prima serata, sono in 205. Le ragazze verranno valutate dal prossimo 29 agosto da una giuria tecnica che poi affiancherà la giuria artistica che – insieme al voto del pubblico – sceglieranno la nuova Miss Italia. Nel 2015 a ricevere la corona fu Alice Sabatini, modella e giocatrice di pallacanestro che anche grazie alle sue gaffe e alla sua simpatia conquistò tutti