tg - diregiovani

Tg Diregiovani – Edizione del 10 luglio 2017

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Londra, nuovo incendio nella capitale
Londra di nuovo a fuoco. A un mese dall’incendio della Grenfell Tower, nuove fiamme si sono sviluppate nella zona di Camdem Lock Market, molto popolare tra londinesi e turisti grazie alla vasta offerta di negozi per lo shopping e locali notturni. L’incendio è divampato poco dopo la mezzanotte. Sul posto una settantina di vigili del fuoco, inviati con 10 automezzi, a spegnere le fiamme che divampavano in un edificio di tre piani. L’Honest Burger secondo quanto riferito dai testimoni. L’incendio è stato domato intorno alle 4 di mattina. Secondo quanto riferito dalle autorità britanniche, non ci sarebbero feriti ma solo danni ingenti e tanta la paura. La zona, infatti, era poco frequentata all’ora dell’accaduto dato che i negozi chiudono alle 19.

Le Mura di Bergamo patrimonio Unesco
Le Mura di Bergamo sono diventate patrimonio dell’umanità grazie all’Unesco. “A Cracovia c’è stata la proclamazione delle Mura veneziane di Bergamo come undicesimo sito Unesco della Lombardia. Ottima notizia”, ha scritto su facebook Roberto Maroni, presidente della regione Lombardia. “Il riconoscimento- ha aggiunto- è motivo di grande orgoglio, perché rende ulteriore merito allo straordinario patrimonio culturale della Lombardia, che da oggi vanta un nuovo sito Patrimonio mondiale dell’umanità, in cui sono coinvolte anche altre Regioni. Con le Mura veneziane di Bergamo salgono dunque a undici i siti Unesco della nostra regione, dieci ‘materiali’ più il sito ‘immateriale’ del ‘saper fare il liutario’ riconosciuto alla città di Cremona”. Con questo traguardo i siti patrimonio dell’Unesco in Italia diventano 53. Un record mondiale.

Suona a 4460 metri di altitudine, è record
Suonare un pianoforte a 4460 metri di altitudine. È l’impresa messa in atto da Elisa Tomellini, pianista e alpinista che ha battuto il record per il concerto per pianoforte più alto al mondo. L’evento si è svolto ieri sul ghiacciaio del Colle Gnifetti sul Monte Rosa in Valle d’Aosta. Il piano a coda è stato “consegnato” da un elicottero. “Avevo molto freddo alle mani, – ha raccontato Tomellini – ma non ci pensavo e muovevo le braccia. Il piano era un ghiacciolo. Devo dire che sono riuscita anche ad ispirarmi e a commuovermi e state certi che non dirò mai più che la sala è poco calda”. Tomellini ha sfidato se stessa e la natura, raggiungendo l’originale palcoscenico a piedi. Ad oggi nessuno si era mai esibito ad una simile altitudine con un pianoforte a coda e dopo un’ascesa per raggiungere una vetta prestigiosa.

Il mondo di J.K. Rowling al Giffoni Film Festival
Sono passati 20 anni dall’uscita del primo romanzo di J.K. Rowling dedicato alle avventure di Harry Potter e nell’anno in cui tutto il mondo celebra la famosa saga, Warner Bros. Entertainment Italia presenta alla 47° edizione del Giffoni Film Festival un’immersione totale nel magico universo potteriano con eventi, proiezioni e appuntamenti speciali. Ad aprire la manifestazione sarà la rassegna “WIZARD NIGHTS” che riporta sul grande schermo la saga di “Harry Potter”. Dal 13 al 21 luglio alle 21:30 nella Sala Lumière si potranno rivivere tutte le avventure del maghetto più amato al mondo. Un appuntamento fisso per l’intera durata del Festival che si concluderà con la proiezione di “Animali Fantastici e Dove Trovarli”, che porta i fan in una nuova era del magico universo nato dalla fantasia di J.K. Rowling. Un’occasione per celebrare l’uscita di tutti gli otto film dell’acclamata saga di Harry Potter in 4k Ultra HD.

Messaggi vocali diventano testo con Speachless
I messaggi vocali da oggi potranno trasformarsi in testo da leggere grazie a Speachless. Merito dei Becreatives, un gruppo di giovani italiani che hanno pensato e creato l’applicazione. Già disponibile su tutti i dispositivi iOS e Android, Speachless – una volta installata – permette di ricevere la trascrittura delle note vocali che si ricevono nel caso in cui non le si possa ascoltare. Basta selezionare la clip audio, inviarla tramite un apposito tasto all’applicazione e aspettare che il software di riconoscimento vocale la trasformi. Speachless supporta 10 lingue tra cui inglese, italiano, tedesco, francese, giapponese, spagnolo e russo. L’app è gratuita per la conversione degli audio di massimo 15 secondi. Per le note più lunghe è necessario passare alla versione Premium che consente la trascrizione di audio lunghi fino a 5 minuti.