tg - diregiovani

Tg Diregiovani – Edizione del 13 giugno 2017

Nuova edizione del Tg Diregiovani

 

 

A Milano Walls of dolls contro il femminicidio
Per il quarto anno consecutivo, “Walls of dolls”, l’installazione artistica nata a sostegno della lotta contro la violenza sulle donne, resiste e si moltiplica. Farfalle e fiori come simbolo di un’infanzia violata, quella dei 2000 bambini rimasti orfani a causa del femminicidio. Vittime spesso dimenticate. Come di consuetudine, sabato 17, il primo giorno della settimana della moda di Milano dedicata all’uomo, le Associazioni, Artiste, Avvocati, Medici, Poetesse, Scrittrici, Stiliste, si ritrovano al Muro delle Bambole di Via De Amicis 2 per sollecitare il mondo della moda nel contribuire a creare uomini veri: belli fuori, ma anche dentro. Per sensibilizzare i giovani insegnando loro che l’oppressione maschile sulle donne è un male assoluto di questa società. Per educare le nuove generazioni a un’affettività sana. Riprendendo una tradizione indiana per cui, ogni volta che una donna subisce violenza, una bambola viene affissa su ogni porta, il muro sarà un simbolo permanente della città di Milano.

Giovedì addio al roaming in Europa
Il conto alla rovescia è partito: da giovedì arriva ufficialmente lo stop ai costi aggiuntivi del roaming in Europa. Lo scorso 6 aprile l’Assemblea di Strasburgo ha dato il via libera definitivo all’accordo che prevede l’azzeramento delle maggiorazioni alle chiamate effettuate all’estero. A partire dal 15 giugno, così, gli europei potranno viaggiare all’interno dei confini comunitari senza pagare sovrapprezzi per il roaming. In pratica, i consumatori potranno chiamare, mandare sms o navigare con i loro smartphone pagando lo stesso prezzo che pagano in patria. In tutta Europa, quindi, resteranno in vigore le tariffe nazionali senza il rischio di ricevere addebiti extra. Tuttavia, affinché il concetto di ‘roam like at home’ (‘roaming come a casa’, lo slogan con cui l’Ue ha battezzato questa operazione) resti in vigore è necessario un “uso corretto del servizio”. Sono da evitare gli abusi, ad esempio l’uso prolungato a casa propria di una Sim acquistata in un altro Pase.

Geri Halliwell dedica un singolo a George Michael
Angels in chains. È questo il nome del nuovo singolo che Geri Halliwell dedica a George Michael. Sono passati dodici anni da quando Ginger Spice non usciva con un brano da solista. L’occasione, purtroppo triste, oggi arriva per celebrare il cantante e amico scomparso lo scorso dicembre. “Quando ho sentito la triste notizia della sua morte – ha raccontato Geri – ero al nono mese di gravidanza di mio figlio Monty ed ero una tempesta di emozioni. Non sapevo come esternare i miei sentimenti, così li ho messi in una canzone che è diventata Angels in chains”. Il brano sbarcherà negli store il 23 giugno, due giorni prima di quello che sarebbe stato il 54esimo compleanno dell’artista inglese. Tutti i guadagni del singolo saranno donati in beneficenza all’associazione Childline.

Aladdin, Guy Ritchie vuole Tom Hardy
Tom Hardy nel live action di Aladdin. È questa l’ultima indiscrezione che corre riguardo il film che sarà diretto da Guy Ritchie. E sarebbe proprio il regista a volerlo fortemente per il ruolo di Jafar. A riportare il rumor vari magazine di tutto il mondo. È il The Sun, però, a pubblicare le parole di una fonte interna al film. “Guy – ha detto – è un grande fan di Tom. Ci sono state delle conversazioni e, anche se nulla è certo e le cose sono soggette a cambiamenti, è certamente una delle sue scelte preferite”. Il risultato di queste “conversazioni” dipenderebbe dagli impegni di Hardy nei prossimi mesi. Sempre secondo la fonte, quindi, adesso la decisione è nelle mani dell’attore di Revenant – Redivivo. L’uscita della pellicola è prevista per il 219 ma nessuna conferma ufficiale è ancora arrivata al riguardo.

Mario + Rabbids, il crossover per Switch
Nintendo apre la conferenza dell’E3 2017 presentando ufficialmente Mario + Rabbids: Kingdom Battle, il crossover con Ubisoft per Switch. L’insolita collaborazione tra i personaggi di Super Mario e gli strampalati coniglietti di Rayman Raving Rabbids sarà disponibile dal 29 agosto 2017. In esclusiva per Nintendo Switch, il gioco è stato sviluppato da Ubisoft Milan. Mario + Rabbids: Kingdom Battle è un gioco di azione e strategia che unisce le dinamiche di esplorazione e di combattimento a turni. La giocabilità totale si aggira intorno alle 20 ore. Mario + Rabbids: Kingdom Battle comprenderà 8 personaggi giocabili: Mario, Luigi, Peach e Yoshi, con quattro Rabbids vestiti da personaggi di Super Mario. Un vortice misterioso ha trasportato i Rabbids nel Regno di Funghi e devastato l’area un tempo tranquilla. Per portare l’ordine nel Regno, Mario, Luigi, la principessa Peach e Yoshi si incontrano con gli strampalati conigli in un viaggio attraverso quattro diversi mondi.